Come chiamare con numero privato

Non tutti devono mostrare il proprio numero di telefono, soprattutto quando si chiamano aziende sospette o persone sconosciute. La buona notizia è che è facile nascondere il tuo ID chiamante sia su Android che su iPhone per evitare di esporre questa importante informazione a estranei.

Esistono diversi modi per effettuare chiamate anonime con il telefono.

Puoi utilizzare un comodo codice per chiamare determinati numeri o, in alternativa, apportare una semplice modifica nell’app Impostazioni chiamata. Naturalmente, puoi farlo anche tramite una delle tante app che abbiamo nei mercati delle applicazioni per nascondere le nostre chiamate.

Perché farlo?

Non tutti quelli che chiami hanno bisogno o dovrebbero avere il tuo numero di telefono.

La scelta spetta a te. Immagina di aver ricevuto una chiamata persa da un numero sospetto e di volerla restituire, ma senza che lui abbia i tuoi dati, allora è un buon momento per nascondere il tuo numero di telefono.

Anche se vuoi fare uno scherzo o chiamare qualcuno che ha il tuo numero salvato in rubrica, seguendo i passaggi seguenti puoi metterti in contatto con lui senza che lui sappia chi sei, a meno che non riconosca la tua voce.

Configura l’app del telefono

Qui ci sono lievi differenze tra l’ecosistema Apple e i telefoni Android, poiché il primo consente solo una configurazione semplice mentre il resto degli smartphone può accedere al nascondiglio dell’identità in diversi modi.

Chiama con numero nascosto su Android

È vero che nell’ecosistema di Google ci sono molti livelli di personalizzazione diversi, ma in tutti il ​​processo per nascondere il nostro numero di telefono è abbastanza simile, cambiando solo un passaggio nelle sue impostazioni.

In generale per farlo su Android dobbiamo accedere alla configurazione dell’app del telefono, alla quale si accede dalle impostazioni del cellulare, o più semplicemente dall’app stessa con cui effettuiamo le telefonate.

È da qui che possiamo configurare l’ID chiamante più velocemente come segue:

  1. Apri l’app Telefono
  2. Apri il menu premendo il pulsante con i tre punti che si trova in alto a destra
  3. Seleziona Impostazioni
  4. Fare clic su Impostazioni chiamata
  5. Fare clic su Impostazioni aggiuntive o Impostazioni avanzate
  6. Fare clic su ID chiamante o Il mio numero
  7. Scegli Nascondi numero e il tuo numero smetterà di essere visualizzato

Per annullare questa funzione nel sistema operativo di Google e visualizzare nuovamente i tuoi dati, scegli semplicemente “Mostra numero” o “Rete predefinita” da questo stesso menu.

Chiamate nascoste su iPhone

Per qualsiasi motivo tu voglia attivare nascondere il tuo ID chiamante, su tutti i modelli di iPhone, poiché funzionano tutti con iOS, il processo è lo stesso.

  1. Apri l’app Impostazioni
  2. Fare clic sul menu Telefono
  3. Tocca Mostra il mio ID chiamante
  4. Usa l’interruttore per mostrare o nascondere il tuo numero

Se per qualche motivo l’opzione “Mostra ID chiamante” non può essere configurata o appare disattivata, è probabile che non sia possibile utilizzare questa opzione a causa di un errore dell’operatore e dovresti contattarlo.

Codice da chiamare con numero privato

Che tu usi iOS o Android, abbiamo un secondo metodo per nascondere il nostro cellulare quando chiamiamo. È un trucco che consiste nell’inserire un codice prima del numero di telefono che chiameremo.

Questo codice è #31# e dobbiamo inserirlo davanti al numero di telefono che chiameremo. Cioè, nel modo seguente:

  1. Apri l’app del telefono
  2. Nel dialer, inserisci #31#XXXXXXXXX (sostituendo la “X” con il numero di telefono)
  3. Premi il pulsante di chiamata

In questo modo, chi riceve la tua chiamata vedrà solo “Numero privato” sullo schermo. Il brutto è che funziona solo con i singoli numeri e che non si può fare con un numero che hai guadagnato in rubrica, cioè dovrai annotare manualmente il loro numero per inserirlo dopo il codice.

Chiedi all’operatore

Non tutti i dispositivi hanno la stessa procedura per bloccare il tuo numero di telefono, ed è vero che se vuoi nasconderlo per tutte le conversazioni, il “trucco” di usare il codice #31# può essere abbastanza scomodo. È qui che entra in gioco il tuo operatore di telefonia mobile.

Quando vuoi, puoi chiedere loro di attivare questa modalità di default per le chiamate in uscita. Devi solo contattare il supporto tecnico del tuo gestore e richiedere di nascondere il tuo numero.

Aiutati con le app

A meno che tu non abbia motivo di credere che alieni o forze dell’ordine siano interessati a te, probabilmente non è qualcosa di cui hai bisogno.

Tuttavia, ci sono un certo numero di applicazioni che, invece di nascondere il tuo numero, generano un falso identificatore, nascondendo il tuo vero numero di telefono.

Quello che fanno le altre app è aggiungere direttamente il codice #31#, di cui abbiamo già parlato, automaticamente ai numeri che hai in rubrica, semplificando il processo.

Hushed

Hushed è attualmente una delle applicazioni preferite dagli utenti per nascondere il proprio numero quando effettuano qualsiasi tipo di chiamata. L’applicazione ha un design semplice e intuitivo e consente di selezionare prefissi da più di 40 paesi diversi.

L’app funziona sia per Android che per iOS e offre una prova gratuita di 3 giorni, quindi è perfetta per quei momenti in cui hai bisogno di un piccolo aiuto in più per nascondere la tua identità.

Scarica: Hushed (iOS, Android)

Burner

Burner è una delle migliori e facili app per numeri falsi disponibili sull’app store di Android. Fornisce un numero di telefono VOIP che puoi utilizzare per effettuare chiamate o inviare messaggi di testo in modo completamente anonimo, poiché nessuno saprà chi c’è dietro quel numero.

Inoltre, ti dà ogni tipo di controllo su chi può chiamarti e, quando hai terminato qualsiasi conversazione, puoi registrarla premendo un pulsante.

Scarica: Burner

Line2

Questa app ti consente di creare un numero locale gratuito per rimanere connesso sempre e ovunque senza dover fornire il tuo numero reale se lo desideri.

Questo secondo numero può essere mantenuto nel tempo o scomparirà dopo alcuni giorni, a seconda della versione (gratuita o a pagamento) che utilizzi dell’app.

Inoltre, tra le sue utili funzioni, troverai un registratore di chiamate, la possibilità di tenere conferenze con più di 99 contatti o configurare i messaggi della segreteria telefonica per tenere in attesa chi vuoi.

Scarica: Line2 (iOS, Android)