Come caricare un carattere in Canva

Gli stili dei caratteri hanno il potere di creare o distruggere il tuo design. Quando si tratta di progettare con Canva, hai a disposizione un’ampia varietà di scelte di font, da font calligrafici estetici come Jimmy Script a font aziendali formali come Neue Machina.

Tuttavia, non troverai tutti i caratteri mai creati sulla piattaforma e, a volte, potresti voler utilizzare uno stile che hai creato tu stesso. Per fortuna, Canva ti dà la possibilità di aggiungere un nuovo font.

In questo tutorial, ti mostreremo come caricare il tuo font su Canva e usarlo su un design.

Come caricare un font su Canva

Prima di caricare un font su Canva, è importante notare che questa funzione non è disponibile per gli abbonati gratuiti, quindi è una buona idea eseguire l’aggiornamento ora se non l’hai ancora fatto. Oltre ai caricamenti di font, ci sono anche altri vantaggi con l’aggiornamento a Canva Pro, inclusi modelli premium e pianificazione dei post sui social media.

Per caricare il tuo font su Canva, accedi a canva.com e vai a Brand Kit nel pannello laterale. Scorri verso il basso fino alla parte inferiore dello schermo fino a raggiungere la sezione “Caratteri del marchio”.

Fai clic su Carica un carattere e vai al punto in cui hai salvato il file. Puoi anche caricare più file contemporaneamente. Assicurati che il carattere sia in formato TTF, OTF o WOFF e di selezionare il file del carattere effettivo, non il file .zip.

Dopo aver selezionato il font, apparirà un pop-up, a conferma che possiedi il font o hai il diritto di usarlo sul tuo design. Seleziona Sì, carica comunque. Il processo di caricamento richiede in genere meno di dieci secondi. Se il caricamento va a buon fine, vedrai il tuo nuovo font nella scheda “Caratteri caricati”.

Puoi anche seguire questi stessi passaggi quando carichi un font utilizzando l’app Canva sul tuo Android o dispositivo iOS. Assicurati solo di aver già scaricato il file del carattere sul tuo dispositivo mobile.

Utilizzo del carattere caricato in Canva

Per utilizzare il font appena caricato, fai clic su Crea un design o vai a uno dei tuoi design in “I tuoi progetti”.

Fai clic sul menu a discesa dello stile del carattere e digita il nome del carattere nella barra di ricerca. Seleziona il carattere e il tuo testo lo utilizzerà automaticamente.

Perché non riesco a caricare un font su Canva?

Se il caricamento del carattere non riesce o si verificano errori quando si tenta di utilizzarlo, potrebbero esserci diversi motivi alla base di questi problemi:

  • Il tuo carattere non è in formato TTF, OTF o WOFF. Questi sono gli unici formati attualmente supportati da Canva. Quando scarichi i font da Internet, di solito si trovano in cartelle zippate, quindi assicurati di estrarli prima.
  • Il carattere non è autorizzato per l’incorporamento. Se non sei sicuro di dove ottenere la licenza o se hai scaricato il font illegalmente, puoi sempre usare qualcos’altro dai siti Web di font gratuiti.
  • È possibile che il tuo file sia danneggiato. Prova a scaricare di nuovo il carattere.
  • Il tuo font non è compatibile con Canva, quindi quando viene utilizzato non viene visualizzato come dovrebbe (ad es. lettere mancanti, uno stile diverso e così via). Cerca invece caratteri alternativi.
  • È stato superato il numero massimo di caratteri che puoi caricare. Attualmente sono consentiti solo 500 caratteri per Brand Kit.

Porta i tuoi progetti Canva a un livello superiore con i font di terze parti

L’uso di un carattere personalizzato sul tuo design ti mette un passo avanti rispetto ad altri artisti grafici e ti consente di dare più personalità e unicità ai tuoi progetti. Con Canva, hai la comodità di utilizzare qualsiasi font personalizzato che desideri (o che puoi utilizzare).

Caricalo semplicemente sulla piattaforma e potrai trasformare i tuoi progetti in qualcosa di più personalizzato e che rispecchi il tuo marchio.