Come cambiare tastiera su Samsung

Qualsiasi utente che ha un cellulare Android saprà che la specialità del sistema operativo di Google è la personalizzazione. Puoi modificare la dimensione delle icone, lo sfondo, le notifiche, la suoneria e persino, per chiedere di più, il launcher dello smartphone.

E ciò che è chiaro è che puoi anche cambiare la tastiera installata di default sul tuo telefono per qualsiasi altra che scarichi dal Play Store, ed è quello che faremo oggi con il Samsung Galaxy.

La tastiera è, con ogni probabilità, l’applicazione o il software che utilizziamo di più durante la giornata su qualsiasi telefono. E sì, questo strumento è ancora un’applicazione installata di default nel sistema operativo, fondamentalmente perché è essenziale per l’uso mobile.

Per questo motivo, vedremo come cambiarlo per qualsiasi altra app che scarichiamo da Google Play come Gboard o Microsoft SwiftKey Keyboard, due delle più apprezzate.

Essendo uno dei software più utilizzati sul telefono, è logico che gli utenti vogliano utilizzare lo strumento perfetto a loro disposizione. Se sei un utente Samsung e desideri allontanarti dalla tastiera predefinita del marchio, è tempo che tu segua i passaggi che ti spiegheremo.

Come configurare una nuova tastiera su Samsung

La prima cosa che dobbiamo tenere in considerazione e che dobbiamo sapere è come cambiare la tastiera. Sebbene nei prossimi paragrafi vedremo alcune opzioni consigliate che possiamo installare in One UI, dobbiamo prima sapere come passare dall’una all’altra.

Inoltre, tieni presente che possiamo cambiare tutte le volte che vogliamo: un giorno puoi utilizzare la tastiera Samsung e un altro giorno puoi passare a una qualsiasi delle alternative a Samsung che spiegheremo di seguito.

Modificare il sistema di immissione del testo sul cellulare è necessario seguire un percorso attraverso le impostazioni del telefono. È veloce e semplice, ci vorranno solo pochi minuti per farlo. I passaggi sono i seguenti:

  1. Apri l’app delle impostazioni sul telefono cellulare.
  2. Passare al menu Amministrazione generale del telefono.
  3. Cerca l’opzione “Seleziona lingua e immissione testo”.
  4. In questo menu, trova le opzioni e scegli “Tastiera su schermo”.
  5. Qui, devi fare clic su “Tastiera predefinita”.
  6. Scegli quello che desideri tra tutti quelli scaricati sul tuo cellulare Samsung.

Ora che la tua nuova tastiera Samsung Galaxy è selezionata, puoi accedere alle impostazioni dell’app tornando alla pagina Tastiera su schermo e selezionando quella che hai lasciato impostato per impostazione predefinita.

Sostituire la tastiera predefinita su un Galaxy con qualsiasi app scaricata dal Play Store è in realtà abbastanza semplice una volta che sai dove cercare nelle impostazioni del tuo Samsung.

Ora non ti resta che provare le diverse opzioni disponibili nell’app store del tuo telefono e passare a utilizzare quella più adatta alle tue esigenze.

Nel caso in cui ci fossimo stancati di guardare la nuova app per tastiera che abbiamo appena installato. Il processo è identico al precedente e dobbiamo semplicemente eseguire lo stesso processo ma scegliere la tastiera Samsung.

Sarà solo seguire gli stessi passaggi che abbiamo indicato in precedenza, ma invece di stabilire la nuova opzione, sceglieremo il software che avevamo di serie.

Per essere più chiari, dovremo andare su Impostazioni, quindi entrare nel menu Amministrazione generale> selezionare Lingua e immissione testo > Tastiera su schermo > scegliere l’opzione offerta dall’azienda, quindi appare con il nome Samsung.

E in questo modo puoi tornare alla precedente applicazione che avevamo precedentemente sullo smartphone.

Scarica nuove tastiere per Samsung

Per avviare il processo abbiamo bisogno della tastiera che vogliamo utilizzare, nessuno smartphone viene fornito con più di uno installato e, quindi, sarà essenziale andare su Google Play per scaricare un altro strumento da questo negozio che soddisfi tutto ciò che stiamo cercando in questo software.

Tra i più apprezzati troviamo, senza dubbio, Gboard o SwiftKey. Possiamo sceglierne uno per la sua funzionalità, i colori che ci colpiscono o perché la sua estetica è più attraente per noi rispetto a quella standard sui cellulari Samsung.

Gboard, la tastiera di Google

Una delle migliori tastiere che possiamo avere su un telefono cellulare. Gboard ci consente tutti i tipi di strumenti e funzioni ed è una tastiera gratuita compatibile con i telefoni Samsung.

Una delle migliori alternative se stai cercando una comoda applicazione per tastiera che ci dia tutte le opzioni e le strutture per scrivere in qualsiasi applicazione.

Tra le funzioni di cui dispone Gboard, troviamo la possibilità di cambiare i colori, la lingua, inviare GIF ed emoji dalla tastiera, inviare sticker e molto altro.

Scarica: Gboard la tastiera Google

Nonostante lo stile e la personalizzazione della tastiera siano qualcosa di molto importante, non possiamo perdere di vista la possibilità di aggiungere opzioni, rimuoverle o modificare altre sezioni. Nella tastiera di Google Gboard abbiamo molte possibilità per rendere ogni dettaglio della tastiera a nostro piacimento.

Possiamo configurarlo come vogliamo e ci sono strumenti come: espandere i tasti, cambiare il tema della tastiera, mostrare l’accesso rapido agli emoji, vedere i suggerimenti per gli emoji, attivare o disattivare opzioni come vibrazione o suono quando si premono i tasti, configurare ritardi nella pressione o anche attivare correzioni ortografiche o dettatura.

Un’altra delle funzioni interessanti che ci offre è quella di scrivere scorrendo.

Non dobbiamo premere uno per uno, ma faremo scorrere il dito da un tasto all’altro per creare parole e frasi intere fino a quando non rilasceremo quando raggiungiamo l’ultima lettera. All’inizio può essere un po’ più complesso, ma semplice quando ci si abitua.

Swiftkey

Un’altra delle opzioni più interessanti e migliori per cambiare la tastiera su Samsung è usare Swiftkey, una delle classiche tastiere per Android che possiamo usare e scaricare gratuitamente e che conta milioni di utenti.

La tastiera Microsoft è una delle più utilizzate ed è supportata da Samsung. Se pensi che la tastiera sia migliore o semplicemente vuoi provarla in alternativa alle precedenti, potrai anche personalizzarla con tante opzioni differenti.

Scarica: Microsoft SwiftKey Keyboard

Modificare il layout della tastiera è abbastanza semplice e veloce, oltre a offrirci molte opzioni per migliorare l’esperienza dell’utente. Per iniziare, quello che dobbiamo fare è toccare i tre punti sulla tastiera e fare clic su Temi.

Toccando questo pulsante troveremo una galleria di temi disponibili da scaricare e applicare all’app Microsoft. Passando alla scheda tua, possiamo scegliere tra quelle che abbiamo già scaricato in precedenza e, infine, possiamo mettere le foto sulla tastiera del cellulare andando alla scheda Personalizza.

Anche se, per completare ulteriormente la personalizzazione di questo strumento per il Samsung, possiamo anche solo toccando i tre punti, scegliere l’opzione per configurare le dimensioni, i design o le modalità.

E, infine, ti invitiamo a toccare nuovamente la scheda Impostazioni, che ci darà accesso a una serie di funzioni che possono davvero aiutarti a cambiare completamente lo stile della tastiera e, soprattutto, le sue funzionalità.