Come cambiare la posizione dell’App Store

App Store manca

Anche se l’App Store è un’unica applicazione che consente di trovare tutte le app disponibili per il download, ha anche delle regioni integrate nell’applicazione. Ciò significa che ogni Paese avrà diverse app disponibili per il download.

Naturalmente, alcune app sono disponibili in tutto il mondo, mentre altre sono limitate ad alcuni Paesi o a un solo Paese. Ciò dipende dall’applicazione stessa, dagli sviluppatori e dal loro approccio alla pubblicazione delle app sull’App Store.

In questo articolo, tuttavia, vi mostreremo come cambiare la posizione dell’App Store per trovare una determinata app che potreste non vedere nella vostra posizione attuale.

Come cambiare la posizione dell’App Store in 4 passaggi

Cambiare la posizione richiede solo un paio di minuti, ma potrebbe richiedere molto più tempo se non si sa come farlo.

Per questo motivo, di seguito troverete l’intera procedura spiegata in soli 4 passaggi, in modo da poter navigare più rapidamente nel menu dell’App Store.

Passo 1: aprire l’App Store e accedere con il proprio account

Sul vostro iPhone, iPad o computer Apple, visitate l’App Store cliccando sull’icona blu ufficiale dell’App Store. Se non avete effettuato l’accesso al vostro ID Apple, dovrete effettuare l’accesso al pop-up prima di poter accedere all’App Store.

Una volta effettuato l’accesso, si aprirà la pagina principale dell’App Store.

Passo 2: fare clic sulla pagina del profilo dell’account e poi sul proprio nome

Una volta caricato l’App Store e visualizzato il menu iniziale, vedrete la foto del profilo del vostro ID Apple nell’angolo in alto a destra. Cliccate sull’icona/foto del vostro account e si aprirà un nuovo menu.

Nel nuovo menu, la prima opzione sarà il nome completo, l’e-mail e la foto del profilo. Cliccate nuovamente sul proprio profilo per aprire il menu successivo. Si aprirà il menu “Impostazioni account”.

Passo 3: visitare il menu Paese/Regione

Nel menu “Impostazioni account”, dovrete trovare “Paese/Regione” nell’elenco disponibile. A seconda della versione di iOS, dovrebbe essere la terza opzione disponibile. Fate clic una volta sull’impostazione “Paese/Regione” e attendete che si apra il menu.

Passo 4: cambiare paese e caricare l’App Store

Nelle impostazioni di “Paese/Regione” è presente una piccola descrizione che indica che per cambiare la posizione dell’AppStore è necessario scegliere un nuovo Paese e accettare i “Termini e condizioni”.

Si deve anche tenere presente che è necessario un metodo di pagamento valido nel Paese in cui si cambia. Facendo clic sul pulsante “Cambia Paese o Regione”, si otterrà un elenco di Paesi tra cui scegliere.

Scegliete il Paese desiderato, accettate i “Termini e condizioni” e lasciate che l’App Store si ricarichi. Una volta ricaricato l’App Store, è possibile sfogliare le applicazioni e i contenuti disponibili per quel paese specifico.

Naturalmente, se si desidera acquistare applicazioni o contenuti a pagamento, è necessario disporre di un metodo di pagamento accettabile in quel Paese. Dopodiché, potrete scaricare le app e utilizzarle sul vostro dispositivo Apple come al solito.

È necessario cambiare anche la posizione dell’ID Apple?

L’impostazione della posizione dell’App Store consente di accedere alle app e ai contenuti disponibili sull’App Store in un determinato Paese.

Tuttavia, se si modifica anche la posizione dell’ID Apple, è possibile sfogliare i contenuti di tutte le altre app ufficiali di Apple anche in quel determinato Paese.

Ad esempio, se si cambia la posizione dell’ID Apple, si ha accesso a un Paese diverso in iTunes, Libri, Podcast e altre app ufficiali. Nonostante ciò, se siete interessati solo alle app, vi consigliamo di cambiare la posizione solo nell’App Store.

Ma naturalmente, se vi siete trasferiti in un altro Paese o vi trovate temporaneamente fuori dal vostro Paese, potete cambiare la posizione del vostro ID Apple in modo che corrisponda ai contenuti di quel Paese.

Prima di concludere

Cambiare la posizione dell’App Store è una cosa che tutti possono fare e a volte può cambiare automaticamente in base alla geolocalizzazione (se attivata). Questo è utile quando si viaggia.

Tuttavia, se non siete in viaggio ma volete comunque vedere e accedere ai contenuti in un altro Paese, è facile come spiegato in questi quattro passaggi.

L’unica cosa da ricordare è che, cambiando la posizione, l’App Store impiegherà un po’ di tempo per ricaricarsi. Pertanto, lasciate che si carichi senza lasciare l’app o riavviare il dispositivo.

È inoltre importante notare che si consiglia di tenere il dispositivo sotto carica nel caso in cui la batteria sia quasi esaurita.

Domande frequenti

Perché non è possibile cambiare regione nell’App Store dopo aver modificato l’impostazione della posizione?

A volte potrebbe essere necessario più tempo per cambiare la regione a causa delle modifiche già apportate all’App Store cambiando prima la posizione. Provare ad aspettare un paio di giorni e poi riprovare.

Questo risolve il problema “non disponibile nel tuo paese”?

Sì, questo problema specifico dovrebbe essere risolto, in modo che possiate scaricare l’app e utilizzarla sul vostro dispositivo Apple senza lasciare il vostro Paese.

C’è uno svantaggio nel cambiare la propria posizione?

Sì, a volte il pagamento impostato potrebbe non essere disponibile nell’App Store di un altro Paese. Inoltre, alcune funzioni in-app potrebbero non funzionare correttamente a causa della geolocalizzazione.

Con quale frequenza è possibile cambiare la propria posizione?

È possibile cambiare la posizione tutte le volte che si desidera.

C’è un altro modo per cambiare la propria posizione?

No, non c’è un altro modo per cambiare la posizione senza portare fisicamente il dispositivo nella nuova località.

Torna in alto