Come bloccare e sbloccare i siti Web su iPhone

Se dai il tuo iPhone a tuo figlio, potresti voler gestire i siti che visitano. Quindi ecco come bloccare e sbloccare i siti Web su iPhone.

Se sei un genitore e consenti a tuo figlio di avere un iPhone, potresti non voler consentire l’accesso a uno specifico sito Web o gruppo di siti. In un caso del genere o qualcosa di simile, puoi bloccare e sbloccare i siti Web sul tuo iPhone.

Potrebbe essere un sito Web a tema per adulti o qualcos’altro che desideri bloccare per altri motivi. La possibilità di bloccare e sbloccare i siti sul tuo iPhone è semplice e richiede solo pochi tocchi.

Nel nostro esempio, utilizziamo un iPhone con iOS 16.1 e la funzione Screen Time.

Come bloccare e sbloccare i siti Web su iPhone

Screen Time su un iPhone ti consente di bloccare siti Web specifici a cui non desideri che qualcuno acceda quando gli dai il telefono. Dopo aver bloccato un sito, l’utente riceverà una notifica che indica che non è disponibile.

Per bloccare un sito sul tuo iPhone usando Screen Time:

  1. Apri Impostazioni e tocca l’opzione Tempo di utilizzo.
  2. Tocca il pulsante Attiva ora schermo.
  3. Tocca il pulsante Attiva tempo di utilizzo quando viene visualizzata la notifica.
  4. Scegli il pulsante Questo è il mio iPhone.
  5. Seleziona l’opzione Restrizioni di contenuti e privacy.
  6. Sposta l’interruttore Restrizioni di contenuto e privacy in posizione On.
  7. Tocca l’opzione Restrizione contenuto dal menu.
  8. Digita il passcode del tempo di utilizzo.
  9. Scorri verso il basso fino alla sezione Contenuto Web e tocca il pulsante Contenuto Web. Per impostazione predefinita, questo dovrebbe indicare Unrestricted.
  10. Digita il passcode Screen Time per continuare.
  11. Ora, scegli l’opzione Limita siti web per adulti, che ti consente di bloccare un sito o consentirne il passaggio.
  12. Sebbene questa opzione limiti il ​​contenuto per adulti che appare nei browser installati sul tuo iPhone, potresti voler bloccare siti specifici o consentirne il passaggio. Nella sezione Non consentire mai, tocca Aggiungi sito web.
  13. Digita l’URL del sito Web che desideri bloccare e tocca Fine sulla tastiera.

Configurazione della Blocklist del tempo di utilizzo

Se desideri aggiungere più siti all’elenco di blocco, vai nello stesso punto e aggiungili. Se desideri consentire un sito in un secondo momento, puoi entrare ed eliminarlo dall’elenco Non consentire mai.

Inoltre, se desideri consentire sempre il passaggio di un sito, scegli Aggiungi sito Web nella sezione Consenti sempre e inserisci l’URL.

Quando la persona tenta di accedere al sito Web bloccato, la pagina non si avvia. Invece, verrà visualizzata una pagina iniziale che informa la persona che la pagina è limitata.

È anche importante notare che Safari (e altri browser) visualizzeranno anche un collegamento Consenti sito web; tuttavia, se toccano quel collegamento, verrà visualizzata una schermata che richiede l’inserimento del passcode Screen Time.

Quindi, ti consigliamo di assicurarti che il codice sia privato e non facile da indovinare. Tuo figlio o altre persone dovranno consegnarti il ​​telefono, quindi puoi decidere di sbloccare il sito o mantenerlo limitato.

Utilizzo della funzione Screen Time

Oltre a bloccare i siti Web su iPhone, puoi anche bloccare l’accesso a giochi e app specifici, acquisti in Store, linguaggio esplicito e altro ancora con la funzione Screen Time.

Inoltre, è importante notare che dopo aver inserito un sito da bloccare utilizzando Screen Time, finisce per essere bloccato su tutti i browser installati sul tuo iPhone.

Pertanto, un utente non può aggirare un sito bloccato utilizzando un browser diverso come Google Chrome o Firefox, ad esempio.

L’unico modo per consentire l’accesso a un sito bloccato è utilizzare il passcode per consentirlo temporaneamente o eliminare l’URL dalla sezione dei contenuti bloccati di Screen Time.