Come annullare l’invio di e-mail accidentali in Gmail

modificare password gmail

Anche con un diligente doppio controllo, è facile inviare un’e-mail e rendersi subito conto di aver commesso un errore. Forse ti sei dimenticato di aggiungere un allegato a cui hai fatto riferimento, hai commesso uno stupido errore di battitura o hai escluso qualcuno nel campo CC.

Sebbene questi errori possano essere imbarazzanti, è possibile richiamare un’e-mail inviata in Gmail e risparmiarti l’umiliazione. Ti mostreremo come annullare l’invio di un’e-mail nel tuo account Gmail in modo da poter riavvolgere gli errori prima che accadano!

Come annullare l’invio di un’e-mail in Gmail

Il richiamo delle email in Gmail era una funzione sperimentale, ma ora è disponibile per tutti per impostazione predefinita. Per richiamare un messaggio, inizia inviando un’e-mail da Gmail nel tuo browser come faresti di solito.

Dopo aver inviato il messaggio, vedrai una piccola casella nell’angolo che dice Messaggio inviato. Fai clic su Annulla su questo banner per interrompere l’invio dell’e-mail e richiamarla prima che l’altra persona la riceva.

Annullando l’e-mail inviata riaprirà la bozza, consentendoti di apportare le modifiche necessarie o eliminarla del tutto.

Puoi invece fare clic sulla X per chiudere la casella o su Visualizza messaggio per vedere cosa hai inviato. Ma nessuno di questi richiamerà il messaggio, assicurati di fare clic su Annulla non appena ti rendi conto dell’errore.

Il processo di annullamento è lo stesso su Android e iPhone. Basta toccare il pulsante Annulla che appare dopo l’invio per richiamare il messaggio.

Come regolare l’ora di invio dell’annullamento in Gmail

Per impostazione predefinita, Gmail ti consente di annullare l’invio solo per pochi secondi. Se desideri modificare questo periodo di tempo, puoi farlo nelle impostazioni di Gmail.

Apri Gmail nel tuo browser, quindi fai clic sull’icona a forma di ingranaggio Impostazioni in alto a destra. Fai clic su Visualizza tutte le impostazioni dal menu visualizzato. Quindi, nella scheda Generale, trova l’elemento Annulla invio.

C’è una casella a discesa qui con quattro opzioni: 5, 10, 20 o 30 secondi. Per la massima sicurezza, è una buona idea scegliere 30 secondi. Ciò ritarderà tutti i messaggi di mezzo minuto, ma vale il periodo di grazia quando è necessario richiamare un’e-mail.

Fai clic su Salva modifiche in basso per applicare la modifica.

Annulla i tuoi errori di posta elettronica

Non ci sono molti posti nella vita in cui ottieni un pulsante Annulla, quindi dovresti sfruttare l’opportunità in Gmail. La prossima volta che ti rendi conto di aver formulato qualcosa in modo sbagliato o di dover apportare una modifica, ricorda il messaggio e riordinalo prima di inviarlo.

Torna in alto