Come aggiornare smartwatch Xiaomi per avere nuove funzioni

Xiaomi Watch Color 2

Dopo tanto tempo, dal 2020 sono stati messi in vendita i primi smartwatch 100% Xiaomi. Nel tempo, sono arrivati ​​​​diversi aggiornamenti ai dispositivi indossabili che aggiungono nuove funzioni.

Tuttavia, oggi, ci sono molti utenti che non sanno come aggiornare il Mi Watch o il Mi Watch Lite, o anche nessuno degli altri modelli disponibili.

Ed è normale. In sostanza, perché Xiaomi ha avuto un caos abbastanza evidente con i suoi dispositivi indossabili e, soprattutto, con le sue app di controllo.

Da un lato, abbiamo l’app Mi Fit, incaricata di gestire tutto ciò che facciamo con qualsiasi versione della Mi Band, che è stata ribattezzata Zepp Life.

In ogni caso, se quello che vogliamo è configurare un orologio Amazfit, dovremo utilizzare un’altra applicazione che l’azienda cinese ha creato unificando altri software che aveva a disposizione negli store di applicazioni.

Nel caso degli smartwatch Xiaomi, se in passato l’app che usavamo per aggiornarli dipendeva dal fatto che avessimo il dispositivo abbinato ad un telefono Android o ad un iPhone, ora dobbiamo usare la stessa applicazione.

Ma non preoccuparti, quindi te lo spiegheremo in dettaglio in modo che tu non abbia un solo dubbio.

L’app Xiaomi di cui hai bisogno

Xiaomi Wear era l’app che dovevamo utilizzare per aggiornare gli orologi Xiaomi, ma la versione è cambiata e ora si chiama Mi Fitness. Questa app è una fusione di due app, quella appena menzionata e Mi Health.

Pertanto, per controllare e aggiornare lo smartwatch Android dell’azienda cinese, dovremo scaricare l’app Mi Fitness, precedentemente nota come Xiaomi Wear, dal Google Play Store, che è compatibile con Android 4.4 o versioni successive.

Anche se entriamo nell’archivio delle applicazioni, vedremo come appare il suo vecchio nome tra parentesi. Un buon modo per indicare il cambiamento che il brand asiatico ha apportato in termini di questo software.

Qui ti lasciamo il suo link in modo che tu possa scaricarlo o installare la nuova versione nel tuo telefono: Mi Fitness (Xiaomi Wear)

Nel caso dell’iPhone, in precedenza dovevamo lavorare con la versione “Lite” dell’app, compatibile con iOS 10 o versioni successive. Tuttavia, anche questa è cambiata.

Ora la troviamo con lo stesso nome di Android, My Fitness. Pertanto, puoi scaricarlo in modo completamente gratuito da questo link: Mi Fitness.

Come si aggiorna?

All’interno dello smartwatch Xiaomi troviamo due possibilità per aggiornare il proprio sistema operativo. Il primo avrà bisogno dell’aiuto di un’app, in questo caso Mi Fitness, come abbiamo visto.

Pertanto, ti forniremo i passaggi che devi seguire per collegare il Mi Watch al cellulare. Tuttavia, esiste anche un’altra alternativa che ci consente di scaricare l’ultimo firmware dalle impostazioni dello smartwatch dell’azienda cinese. Quindi vedremo due modi per ottenerlo rapidamente.

Sincronizza il Mi Watch con il cellulare

Ovviamente, la prima cosa da fare è sincronizzare l’orologio con il cellulare tramite Bluetooth. Per fare ciò, attenersi alla seguente procedura:

  1. Abilita la funzione Bluetooth sul tuo telefono Android o iPhone.
  2. Apri l’app Mi Fitness e accedi con le tue credenziali Xiaomi.
  3. All’interno del menu principale, vai alla scheda ‘Dispositivo’ e tocca la funzione ‘Aggiungi dispositivo’ cliccando sull’icona ‘+’ e scegli il modello del tuo orologio.
  4. Avvicina il cellulare all’orologio, tocca OK e premi l’opzione “Link” > “Link” sullo schermo di Mi Watch.
  5. Se nel tuo caso appare l’opzione “Accetto” sul pannello dello smartwatch, fai clic su di essa.
  6. Sullo schermo dello smartphone, accetta la sincronizzazione cliccando su ‘Fatto’.

Scarica e installa l’aggiornamento

Qualsiasi modello di Xiaomi Mi Watch effettua il suo aggiornamento del firmware tramite OTA, ma ciò non significa che non devi fare un paio di cose per applicarlo all’orologio.

Poiché l’orologio è collegato all’app Mi Fitness, è in grado di utilizzare il Wi-Fi del cellulare per individuare gli aggiornamenti. Pertanto, se è la prima volta che colleghiamo il Mi Watch allo smartphone, dopo averlo configurato, apparirà sullo schermo del telefono che è disponibile un aggiornamento > Scarica pacchetto aggiornamento.

Tieni presente che, affinché funzioni, è necessario che l’app Mi Fitness sia aggiornata all’ultima versione, in quanto è incaricata di ricevere le nuove funzioni e di inviarle all’orologio.

Puoi verificare di avere l’app aggiornata dal Play Store > toccando la scheda del tuo profilo > Gestisci app e dispositivi > Aggiornamenti disponibili. Nel caso dell’App Store, dovrai entrare > toccare il tuo profilo e vedere se hai una nuova versione in attesa di installazione.

Possiamo anche aggiornare il Mi Watch, o un altro orologio dell’azienda cinese, dalle proprie impostazioni. Per fare ciò, dobbiamo far scorrere il pannello indossabile verso l’alto > fare clic su Impostazioni > Sistema > Informazioni > Aggiornamenti di sistema.

In questo modo, lo farai aggiornare senza bisogno dell’aiuto dell’applicazione. Ovviamente devi avere lo smartwatch connesso a una connessione Wi-Fi.

Perché non si aggiorna?

Molti utenti hanno segnalato di aver riscontrato problemi nell’installazione di una nuova versione del firmware sui propri smartwatch Xiaomi.

Per questo motivo, ti consigliamo di aggiornare l’orologio dalle proprie impostazioni senza utilizzare effettivamente l’app. In questo modo eviterai qualsiasi tipo di guasto. Ma, per questo, dovrai disporre di una connessione Wi-Fi sul wearable del marchio asiatico.

Inoltre, nel caso in cui dalle impostazioni di Mi Watch compaia il messaggio Sistema aggiornato, puoi sempre forzarne il download sullo smartwatch cinese con un piccolo accorgimento.

Dobbiamo tenere premuto il segno di spunta blu fino a quando non viene visualizzato “Download aggiornamento in corso…”. Se non funziona, prova a toccare più volte questo segno di spunta blu sullo schermo indossabile.