Chiara Nasti e l’errore clamoroso sul nuovo tatuaggio, piovono le critiche

Non c’è verso: Chiara Nasti, per una cosa o per un’altra, fa sempre parlare di sé. Nelle ultime ore infatti, oltre alle accese discussioni per un suo video in spiaggia in cui gli utenti l’hanno additata per essere ‘di silicone’, è spuntata la foto (visibile in fondo) di un tatuaggio sbagliato.

L’influencer infatti ha condiviso su Instagram uno scatto in cui mostra il suo nuovo tatuaggio fatto insieme ad un’amica in cui c’è scritto: “Since 98′“. E’ ovvio che Chiara volesse tatuare “Classe ’98” ma si vede chiaramente che l’apostrofo è posto in modo sbagliato, perché doveva esser messo prima dell’anno.

L’errore sul tatuaggio di Chiara Nasti

Il suo tatuaggio infatti, in questo modo, indica 98 minuti. Un errore clamoroso che non è sfuggito agli occhi attenti dei followers, che l’hanno subito criticata: “Ma ce l hai almeno la licenza media???”.

Chiara Nasti, per rispondere alle critiche, aveva inizialmente invitato i suoi fan a farsi una vita ma poi ha ritrattato, ammettendo la svista grammaticale:

“Sì, mi ero inventata una ca**ata sul momento per sorvolare sulla figura di me**da. Abbiamo sbagliato il tatuaggio. Questo ci fa capire quanto io e la mia amica siamo uguali. Non cambieremo il tatuaggio, anzi, per tutto quello che è successo, è ancora più strafi*a la cosa… una cosa che ricorderemo per tutta la vita. L’ha fatto prima lei, poi io le ho detto che le persone mi stavano dicendo che era sbagliato. Potevamo modificarlo, ma alla fine l’ho fatto anche io e l’abbiamo lasciato così”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Forever @lullls 🌈 @brandienzo e tu il migliore . ❤️

Un post condiviso da Chiara Nasti (@nastilove) in data: