Che cos’è il roaming dati?

Potresti aver sentito la frase, ma cos’è esattamente il roaming dati? Ne hai bisogno e come puoi disabilitarlo? Questa guida spiegherà tutto.

Quando sei nel tuo paese, il tuo telefono si connetterà automaticamente all’operatore con cui hai un contratto quando desideri connetterti a Internet.

Cosa succede quando ti trovi in ​​un altro paese, tuttavia, e il tuo operatore telefonico non è disponibile? È qui che entra in gioco il roaming dati.

Che cos’è esattamente il roaming dati e dovresti lasciarlo acceso o spento? Come si accende o si spegne sul telefono? Continua a leggere per la risposta a tutte queste domande e altro ancora.

Che cos’è il roaming dati?

Il roaming dati è quando il telefono si connette a una rete diversa dal tuo solito operatore. Quando non riesci a connetterti al tuo operatore perché non c’è copertura in quell’area, il tuo telefono può invece connettersi ad altre reti.

Poiché la maggior parte dei vettori di solito ha una copertura di rete sulla maggior parte del paese in cui hanno sede, ciò accade più frequentemente quando si viaggia all’estero.

Il roaming dati consente al telefono di connettersi ad altre reti per accedere a Internet quando il proprio operatore non è disponibile.

È possibile disattivare il roaming dati sul telefono in modo che quando il tuo operatore non è disponibile, non sarai automaticamente connesso a una rete diversa.

Dovresti lasciare il roaming dati attivato o disattivato?

Il roaming dati sembra un gioco da ragazzi: se non riesci a connetterti al tuo operatore, il roaming dati ti consente di utilizzare invece un altro operatore. Lo svantaggio è che il roaming dati spesso comporta costi elevati, soprattutto all’estero.

Se sei in viaggio e non ti rendi conto che hai attivato il roaming dati, potresti ritrovarti con una bolletta piuttosto pesante.

Questo non vuol dire che dovresti sempre lasciare i dati in roaming disattivati. Se sei in viaggio, non avrai sempre accesso alle reti Wi-Fi ed è molto probabile che tu voglia accedere a Internet quando sei in giro.

Molti vettori offrono piani dati aggiuntivi che ti consentono di utilizzare il roaming dati all’estero a un prezzo ragionevole. Alcuni gestori potrebbero persino consentirti di utilizzare il roaming dati senza alcun costo aggiuntivo.

È importante controllare le tariffe per il roaming dati per il tuo operatore prima di viaggiare. È quindi possibile prendere una decisione informata se lasciare o meno i dati in roaming.

Come abilitare o disabilitare il roaming dati su Android

È importante sapere come attivare e disattivare il roaming dati sul telefono. La disattivazione ti assicura di non dover pagare grosse bollette per i tuoi dati e l’attivazione ti consente di accedere a Internet quando viaggi all’estero.

Per abilitare o disabilitare il roaming dati su Android:

  1. Apri l’app Impostazioni.
  2. Seleziona Rete e Internet.
  3. Tocca Rete mobile.
  4. Attiva o disattiva il roaming.

Come abilitare o disabilitare il roaming dati su iPhone

Puoi scegliere se abilitare o disabilitare il roaming dati sul tuo iPhone. Ciò ti assicura di avere il controllo se il tuo telefono si connette o meno a reti alternative quando sei in viaggio.

Per abilitare o disabilitare il roaming dati su iPhone:

  1. Apri l’app Impostazioni.
  2. Tocca Dati mobili.
  3. Seleziona Opzioni dati mobili. Potrai vedere qui se il roaming dati è attualmente attivo o meno.
  4. Attiva o disattiva il roaming dati.

Prendi il controllo del tuo telefono

Che cos’è il roaming dati? Si spera che questo articolo ti abbia aiutato a capire di cosa si tratta e perché potresti volerlo o meno abilitato. Ora dovresti anche sapere come attivare o disattivare il roaming dati sul tuo telefono.

Il roaming dati è una funzione utile del tuo telefono di cui potresti non essere a conoscenza e ci sono molte altre funzionalità poco conosciute che possono migliorare leggermente l’esperienza del tuo telefono.

Ad esempio, sapevi che puoi giocare ai giochi iMessage su iPhone? O che puoi sbloccare il tuo iPhone con la tua voce?

Se sei un utente Android, sapevi che puoi abilitare una modalità ospite per quando le persone vogliono prendere in prestito il tuo telefono? Puoi anche copiare e incollare del testo tra il tuo telefono Android e il tuo computer Windows.

Torna in alto