Casting online: si cercano comparse per la seconda stagione di “Summertime”

Si pensa già alla seconda stagione di Summertime, la serie italiana targata Netflix che è sbarcata sulla piattaforma lo scorso aprile. Gli autori ricercano figuranti di età compresa tra i 18 e i 70 anni, e persone che possano interpretare ruoli di bambini di un’età compresa tra 1 e 12 anni.

Il casting per poter essere una comparsa della serie si svolgerà totalmente online. Sarà necessario recarsi sulla pagina Facebook di Cast-in-BO, scaricare il documento e compilarlo con i propri dati per poi inviarlo all’indirizzo summertimecomparse@gmail.com.

Bisognerà anche allegare tre foto recenti di se stessi: un primo piano, un mezzo busto e una figura intera. Sarà da tenere sotto mano un’apposita liberatoria sottoscritta (in caso di minori dovrà essere sottoscritta dai soggetti esercenti responsabilità genitoriale) che sarà richiesta in un secondo momento.

Per chiarezza, la casa produttrice ci ha tenuto a specificare che “per qualsiasi ruolo, verrà pertanto considerato qualsiasi candidato senza distinzioni di disabilità, razza, età, colore, nazionalità di origine, origini etniche o altri elementi che possano essere considerati discriminatori dalla legge”.