Carabinieri a Reggio Calabria donano uova di Pasqua ai bambini

La situazione epidemiologica in Italia a causa del Coronavirus sta mettendo in ginocchio tutti noi e soprattutto in questi momenti di festa si fanno sentire le mancanze dei nostri cari.

Così come tante iniziative in diversi paesi della penisola, i carabinieri della Scuola Allievi di Reggio Calabria hanno voluto allietare la giornata di Pasqua ai bambini del luogo.

I carabinieri regalano un sorriso ai bambini

Le forze dell’ordine hanno donato 600 uova di Pasqua ai bambini bisognosi e a quelli ricoverati, con l’unica missione di regalare loro un sorriso in questo momento particolare.

La generosità di queste persone è stata immensa e ha riempito il cuore di questi bambini, dei loro genitori e di tutti coloro che hanno appreso la notizia. Un’iniziativa meravigliosa che merita tutta la nostra gratitudine!