Come cancellare cache su iPhone e iPad

I dispositivi Apple sono molto performanti e fortunatamente necessitano di pochissima manutenzione. Tuttavia, dopo anni di utilizzo, anche questi potrebbero mostrare dei cali nelle prestazioni.

Con il passare del tempo, infatti, i file e la cache delle app si accumulano nella memoria interna dell’iPhone o dell’iPad, rallentandoli.

Proprio per questo motivo può essere utile cancellare la cache e i dati delle app presenti sul proprio device. In questa guida ti mostreremo come fare.

Eliminare cache e dati di app su iPhone o iPad

Se hai notato un calo delle prestazioni sul tuo dispositivo Apple, potrebbe essere utile liberare la memoria interna cancellando la cache e i dati delle app. Scopriamo insieme come fare.

Prima di continuare, però, ti consigliamo di effettuare un backup del tuo dispositivo. Se non sai come fare, dai uno sguardo alle nostre guide.

Eliminare la cache su iPhone e iPad

I browser memorizzano un’enorme quantità di dati (cache) all’interno del dispositivo. Si tratta, per lo più, di file che vengono salvati al fine di velocizzare la navigazione.

Tuttavia, con il tempo se ne possono accumulare così tanti nella memoria interna da rallentare le prestazioni generali. Per questo motivo può essere utile eliminarli, al fine di velocizzare il dispositivo.

Di seguito, ti mostreremo come cancellare la cache dei principali browser utilizzati su iPhone e iPad.

Eliminare la cache di Safari

Safari è il browser predefinito di iOS. Per eliminare la cache non dovrai far altro che seguire questi passaggi:

  1. Vai alle Impostazioni di iOS e seleziona la voce “Safari“;
  2. Vai in “Avanzate” e poi “Dati dei siti web“;
  3. A questo punto, premi sulla voce “Rimuovi tutti i dati dei siti web” per cancellare tutti i dati di cache. In alternativa, puoi eliminare singolarmente i dati dei singoli siti, premendo sulla voce “modifica” collocata in alto a destra ed eseguendo degli swipe sui siti da cancellare.

Eliminare la cache di Chrome

Se utilizzi come browser predefinito Chrome di Google, allora potrai cancellare la cache effettuando le seguenti operazioni:

  1. Apri l’app Chrome e premi sul pulsante (…) in basso a destra;
  2. Vai in Impostazioni e poi seleziona “Privacy” e “Cancella dati di navigazione“;
  3. A questo punto, spunta la voce “Cookie, dati dei siti” e premi sull’opzione “Cancella dati di navigazione“.

Eliminare la cache di Firefox

Se invece usi come browser Firefox, potrai eliminare i dati cache di navigazione tramite questi semplici passaggi:

  1. Apri l’app Firefox e premi sul pulsante collocato in basso a destra;
  2. Vai in Impostazioni e poi “Gestione dati“;
  3. a questo punto, attiva la levetta “Cache” e premi sulla voce “Elimina dati personali” presente in fondo allo schermo.

Eliminare i dati delle app su iPhone e iPad

Un altro metodo per guadagnare spazio sul dispositivo consiste nel cancellare i dati delle app memorizzati sul dispositivo.

Potrai eliminare i dati di un’applicazione effettuando i passaggi che ti mostreremo qui di seguito. Ricorda che l’operazione comporta l’eliminazione dell’app con tutti di file e documenti associati.

  1. Vai in Impostazioni e, successivamente, seleziona la voce “Generali“;
  2. Vai su “Spazio libero iPad“. Ti apparirà l’elenco di tutte le app installate sul tuo dispositivo, con quelle che occupano più spazio collocate in cima;
  3. Seleziona l’app di cui desideri eliminare i dati e poi seleziona la voce “Elimina app“. Attenzione, questa operazione comporterà l’eliminazione dell’app con tutti di file e documenti associati;
  4. A questo punto, dopo aver eliminato l’app, potrai di nuovo scaricarla dall’App Store ed eseguire un’istallazione “pulita”.

Alcune applicazioni consentono di svuotare la cache in automatico. Questa funzione può essere attivata dalle Impostazioni di iOS.

Scorrendo verso il basso, infatti, troverai le icone dell’app installate sul tuo dispositivo. Basterà cliccarci sopra e vedere se in fondo alla schermata è presente l’opzione “Pulisci all’avvio“.

Se presente, attivando questa funzione tutti i dati dell’app selezionata verranno eliminati in automatico ad ogni avvio.

Effettuando queste operazioni le prestazioni del tuo iPhone o iPad dovrebbero migliorare. Se sei interessato, dai uno sguardo alle altre nostre guide dedicate al mondo Apple.