Come cancellare cache e dati App su Android

Se sei qui è perché probabilmente hai alcuni quesiti riguardanti lo spazio residuo del tuo dispositivo Android.

Infatti, nonostante i GB aumentino sempre più, la memoria di archiviazione di smartphone o tablet Android resta limitata, e di conseguenza potrebbe riempirsi più o meno rapidamente.

La causa principale per cui lo spazio libero sul tuo telefono può finire è da imputare alle varie applicazioni che sei solito utilizzare, le quali creano regolarmente nuovi file per memorizzare le informazioni.

Vengono salvati file temporanei, noti come cache, e dati di archiviazione che se non gestiti correttamente potrebbero riempire la memoria del device.

Senza perderci in chiacchiere inutili andiamo subito a scoprire tutto ciò che c’è da sapere sull’argomento, tra cui come, quando e perché svuotare la cache Android ed eliminare i dati delle app Android.

Le informazioni che troverai qui sotto valgono per tutti i dispositivi mossi dal robottino verde, compresi gli smartphone Samsung, Xiaomi, Huawei, Oppo, Realme, OnePlus, Honor, Asus etc.

Cos’è la cache

Proprio come avviene per i computer, anche telefoni e tablet consentono ad applicazioni come browser, servizi di streaming e giochi di memorizzare file temporanei utili a rendere più veloce il caricamento del programma.

Basti pensare ad applicazioni come Spotify o YouTube, giusto per fare un esempio.

Entrambe salvano informazioni temporanee come cronologia e miniature video per evitare di doverle caricare ogni volta, andando così ad incidere sui tempi di risposta e sull’esperienza di utilizzo dell’utente.

Per farla breve, senza cache il tuo dispositivo dovrebbe ricaricare immagini e altri elementi ogni volta che accedi ad ogni singola applicazione.

Cosa cambia tra svuota cache e cancella dati

Sono molti gli utenti che si chiedono qual è la differenza tra svuotare la cache ed eliminare i dati di un’applicazione. Anche se spesso le menzioniamo nello stesso momento, sono due operazioni totalmente differenti.

Come abbiamo visto poco fa svuotare la cache di un’app significa cancellare i dati temporanei come copertine degli album e ultime ricerche, mentre eliminare i dati vuol dire eliminare proprio tutto, sia la cache sia le varie impostazioni.

Come svuotare la cache e cancellare i dati

Se sei interessato a cancellare i dati temporanei di un’app memorizzati nella cache del tuo smartphone o tablet Android segui questi semplici passaggi:

  1. Premi Impostazioni → Applicazioni;
  2. Scegli l’app per cui intendi eliminare la cache;
  3. Fai tap su Memoria archiviazione;
  4. Tocca Svuota cache.

Questa è la procedura per svuotare la cache su Android.

Tieni presente che se selezioni Cancella dati rimuoverai tutti i dati e le impostazioni salvate nell’app. Sostanzialmente questa azione ripristinerà l’applicazione, proprio come se la avessi appena installata dal Google Play Store.

Cosa succede dopo aver svuotato la cache

Il motivo principale per cui si dovrebbe cancellare la cache di un’applicazione è liberare lo spazio di archiviazione. Quindi dopo aver svuotato la cache sul tuo smartphone Android recupererai un po’ di memoria.

L’app continuerà a funzionare normalmente ma potresti avere un impatto sulle prestazioni del dispositivo. Poiché hai cancellato i dati temporanei, utili a velocizzare l”applicazione, al prossimo avvio alcuni elementi potrebbero venire caricati più lentamente.

Quando svuotare la cache

Svuotare la cache Android troppo spesso è controproducente. Ricorda che i file temporanei hanno lo scopo di migliorare i tempi di caricamento delle varie applicazioni.

Ti consigliamo quindi di svuotare la cache solo se necessario: quando stai esaurendo lo spazio di archiviazione sul tuo telefono e non desideri eliminare file come video e fotografie oppure quando un’applicazione non funziona correttamente.

Tieni presente inoltre che Android dispone già di un processo integrato, che funziona molto bene, pensato appositamente per cancellare i file inutilizzati in maniera del tutto automatica.

Conclusione

Per questo tutorial siamo giunti alla fine! La guida su come cancellare la cache e i dati delle app su Android è terminata. Speriamo che l’articolo sia stato di tuo gradimento ma soprattutto ti sia stato d’aiuto.

Torna in alto