Notizie

Cambia la foto della carta d’identità con un selfie: fermato dalla polizia

Succede alla maggior parte di noi che la fototessera della carta d’identità non sia di nostro gradimento ma, per un uomo di origini foggiane di 52 anni, risultava davvero una scocciatura doverla vedere ogni giorno. Ecco il motivo per cui, ignaro delle conseguenze, ha deciso di sostituirla. L’uomo infatti ha rimosso la fototessera scattata 5 anni prima per mettere al suo posto un selfie che lo ritraeva con un panorama alle spalle.

Durante il check-in nella reception di un albergo di Ischia, l’addetto si è accorto che qualcosa non quadrava in quella carta d’identità e, avendo dei dubbi sulla veridicità di quest’ultima, ha informato le forze dell’ordine che subito dopo hanno fermato il 52enne, di ritorno da un bagno in piscina, con l’accusa di possesso di documento di identificazione falso.

I poliziotti infatti hanno accertato che sulla carta d’identità non fosse presente la classica fototessera ma un autoscatto del signore con tanto di panorama sullo sfondo. Una storia che ha dell’incredibile anche sull’epilogo: l’uomo si è giustificato dicendo con molta sincerità “La foto vecchia non mi piaceva più” e ha spiegato alle forze dell’ordine che non sapeva fosse un reato sostituire la fototessera con un’immagine migliore.

Fai click per commentare
Vai su