Bersani: “Cimiteri pieni di morti se centrodestra al governo”, Salvini: “Vergognati”

Ospite in collegamento con Bianca Berlinguer, Pier Luigi Bersani ha rivolto parole durissime al centrodestra. Delle dichiarazioni che hanno subito aizzato le polemiche per la loro gravità. Bersani infatti ha commentato i comportamenti del centrodestra dicendo:

“Il messaggio che il centrodestra sta dando fuori e dentro il Parlamento è una coltellata al Paese. Fatevelo dire da uno di Piacenza: viene il dubbio che se avessero governato loro non sarebbero bastati i cimiteri“.

La reazione di Matteo Salvini

Le parole di Bersani, come già anticipato, hanno scatenato le reazioni di migliaia di cittadini e dei principali destinatari delle accuse, tra cui il leader della Lega Matteo Salvini. Sul suo profilo Facebook, ripostando il video delle dichiarazioni choc di Bersani, Salvini ha commentato altrettanto duramente:

“Non ci volevo credere. Bersani è arrivato a dire che se avesse governato il centrodestra ‘non sarebbero bastati i cimiteri’! Dichiarazioni disgustose, squallide, vomitevoli.
Bersani, fare polemica sulla pelle di 33mila morti è da CRETINI. Chiedi scusa e vergognati almeno un po’.”