Notizie

Avvia una diretta Facebook alla guida e provoca la morte di 9 persone [VIDEO]

E’ risaputo ormai che i social network hanno pro e contro, e spesso purtroppo sono molti di più gli aspetti negativi a contraddistinguerli. Infatti, la società odierna è stata rovinata dall’uso smodato che si fa dei social network che spesso, come nel caso di cui stiamo per parlarvi, è un’arma letale per la nostra vita stessa.

La vicenda è avvenuta in Ungheria, dove un uomo ha avuto l’idea di avviare una diretta Facebook mentre era alla guida di un minivan nei pressi di Budapest. Il trentottenne Petru Kalau, originario della Romania, è stato distratto dai commenti che arrivavano dalla live provocando la morte di 9 persone. Nel video posto qui sotto possiamo notare che l’uomo, una volta avviata la diretta, interagisce con i suoi seguaci sorridente, ma, chiaramente distratto dal social network, azzarda un sorpasso che è risultato mortale.

Il guidatore infatti non si accorge del camion proveniente dal senso opposto e non riesce ad evitarlo negli ultimi secondi. Lo scontro è stato fatale per 9 persone che si trovavano sul minivan, rendendo orfani 16 bambini, mentre il conducente del minivan è sopravvissuto ed è attualmente in cura. Sono inoltre scattate le indagini perché risulta che non avesse la licenza per guidare questo tipo di mezzo.

Perciò l’appello che vogliamo fare a tutti i nostri lettori è di non utilizzare per nessun motivo lo smartphone quando si è alla guida per non mettere a rischio la propria vita ma anche quella di persone innocenti che sfortunatamente si trovano in certe situazioni. Usate la testa e pensate alle conseguenze che può avere una semplice svista sulla strada!

Fai click per commentare
Vai su