Cosa fare se Apple Watch non carica o non si accende

Possiedi un Apple Watch ma hai problemi perché non carica correttamente o non si accende e sembra morto?

In questa guida troverai utili consigli per provare a risolvere l’anomalia. Ti basterà solo seguire dei semplici passaggi per ripristinare il corretto funzionamento del tuo orologio.

Generalmente il tuo Apple Watch dovrebbe impiegare massimo 2 ore e mezza per caricarsi completamente al 100% e, quando la batteria è completamente scarica, possono essere necessari fino a 30 minuti affinché si riaccenda.

Inoltre, se hai problemi di batteria potresti provare delle semplici soluzioni per aumentare la durata della batteria sul tuo Apple Watch.

Riavvia l’Apple Watch

Un trucco antico e al quale noi tutti ricorriamo spesso è quello di riavviare il dispositivo per tentare di risolvere il problema.

Potresti provare, quindi, a riavviare il tuo Apple Watch tenendo premuto il pulsante laterale fino a visualizzare il menu di accensione.

A questo punto, scorri verso destra con il dito sulla dicitura “Spegni” e aspetta qualche minuto prima di riavviare il tuo smartwatch.

Fatto ciò, puoi provare a ricaricarlo, ma se questo metodo non funzionasse puoi sempre provare quelli che ti stiamo per elencare.

Controlla la connessione tra Apple Watch e caricabatterie

E’ buona norma verificare sempre che il tuo Apple Watch e il caricabatterie abbiano stabilito una connessione. Pertanto, di tanto in tanto, pulisci sia il caricatore che il retro dell’orologio, rimuovendo con cura polvere, sudore o altri residui di impurità.

Fatto questo, poni il tuo Apple Watch sul caricatore utilizzando una superficie solida e stabile con il cavo a 90° rispetto al cinturino.

Il fulmine verde che simboleggia la carica in corso dovrebbe apparire immediatamente, ma se così non fosse prova a staccare il caricatore e riattaccarlo dopo qualche minuto.

Rimuovi ogni pellicola presente

Assicurati di aver rimosso la copertura di plastica fornita con il caricabatterie. Essa infatti potrebbe interferire con il normale funzionamento di ricarica. Quindi rimuovi ogni pellicola presente sul caricatore e procedi con la ricarica.

Assicurati che il caricabatterie funzioni correttamente

Un malfunzionamento nel processo di ricarica potrebbe essere dovuto proprio al caricabatterie, perciò assicurati che esso funzioni correttamente.

Per far ciò, prima di tutto controlla visivamente il cavo USB e il caricatore: se noti bruciature, fili scoperti o segni di fusione sostituisci l’accessorio, altrimenti continua a leggere le righe seguenti.

Per assicurarti che il caricabatterie sia perfettamente funzionante, prova a collegare il caricatore al tuo telefono oppure a cambiare presa di corrente. Se la ricarica non parte, allora prova ad utilizzare un cavo USB diverso, o a collegare quest’ultimo a un computer.

Contatta il supporto Apple

Se hai provato tutti i passaggi scritti in questa guida ma non sei riuscito a risolvere il problema, allora non ti resta che contattare il supporto Apple tramite questo link.

Senza dubbio se il tuo Apple Watch non carica o non si accende sapranno guidarti in cerca di una soluzione!