Apple

Apple è al lavoro per portare la realtà aumentata sul prossimo iPhone

La realtà aumentata e virtuale sono delle tecnologie molto in voga in questi ultimi anni e molte aziende hanno presentato i loro primi prodotti. Tra queste abbiamo Dolby, Oculus, Microsoft con HoloLens e Google Heart. Ultimamente anche Apple ha manifestato il suo interesse in questo settore ma senza sbilanciarsi troppo. Ci pensa però il famoso sito Bloomberg a fornire alcune interessanti informazioni.

Infatti la testata giornalistica ha svelato che l’azienda con sede a Cupertino porterà la realtà aumentata, la tecnologia delle due da loro reputata maggiormente interessante, sulla fotocamera di iPhone in modo da personalizzare la profondità degli oggetti nelle fotografie e, successivamente, spostarli a proprio piacimento nello spazio.

Bloomberg sostiene poi l’interesse di Apple nel commercializzare degli occhiali in grado di sfruttare questa nuova tecnologia. Nonostante il basso successo dimostrato dai Glass di Google, l’azienda sta lavorando a stretto contatto con il produttore tedesco di lenti Carl Zeiss per realizzare la sua nuova idea.

Senza ombra di dubbio la realtà aumentata è una tecnologia molto interessante, che adesso è ancora un esperimento in fase di sviluppo, ma che in futuro potrebbe rivelarsi un valore aggiunto per la quotidianità. Non vediamo l’ora di vedere come verrà sfruttata da Apple. E voi cosa ne pensate? I nuovi prodotti dell’azienda di Cupertino potrebbero interessarvi in futuro?

Fai click per commentare
Vai su