Curiosità

AnTuTu svela gli smartphone col miglior rapporto qualità/prezzo

AnTuTu è una popolare applicazione di benchmark per smartphone che, durante un test, stabilisce un punteggio riguardante le prestazioni del dispositivo. Questo applicativo rilascia periodicamente una classifica dei telefoni più potenti o interessanti. Recentemente è stata stilata una lista dei 10 smartphone col miglior rapporto qualità/prezzo di novembre 2016. Ovvero quei terminali che garantiscono buone prestazioni senza essere troppo costosi.

In cima alla classifica, con un punteggio di 95 e 92, troviamo Xiaomi Redmi Note 3 e LeEco Le 2, dotati rispettivamente di MediaTek Helio X20 e X10, processori molto potenti ma allo stesso tempo economici, in modo che gli smartphone possano avere un prezzo contenuto.

Successivamente con 92 e 89 punti si posizionano Lenovo Zuk Z2 e LeEco Le Pro 3 con il loro Qualcomm Snapdragon 820/821, una CPU molto potente che però non ha inciso troppo sul prezzo dei due prodotti. Nonostante in Europa sia praticamente sconosciuto, 360 N4 offre ottime caratteristiche ad un prezzo competitivo, e perciò ha ottenuto un solo punto in meno rispetto ai due device precedentemente menzionati.

Troviamo poi Xiaomi Mi5 e LeEco Le 2 Pro con 85 e 75 punti, i top di gamma delle due aziende cinesi per la prima metà del 2016. Entrambi offrono specifiche di alto livello ma, essendo stati annunciati i loro successori, ora hanno un prezzo più contenuto. Meizu Metal, invece, ottiene un punteggio di soli 78 perché nonostante il prezzo competitivo risulta avere specifiche inferiori agli altri smartphone precedentemente analizzati.

In fondo alla classifica troviamo Xiaomi Mi5s con 71 punti poiché, essendo uno smartphone recentissimo, mantiene ancora un prezzo elevato e non accessibile a tutti. Come dimostrato dalla classifica di AnTuTu non è più necessario spendere alte cifre per avere un telefono valido. E voi cosa ne pensate?

1 Commento
Vai su