Android 13 cambierà il design delle ricerche su Google

Android 13 non dovrebbe rivoluzionare completamente il sistema operativo di Google, ma il colosso americano continua ad apportare alcune piccole modifiche progettuali, anche in particolare a livello di suggerimenti di ricerca.

Google ha recentemente lanciato un nuovo aggiornamento beta per la sua app Google (versione 13.20) e in particolare introduce un nuovo design per i suggerimenti di ricerca. Attualmente, quando si effettua una ricerca sull’applicazione Google, i suggerimenti vengono visualizzati uno dopo l’altro su uno sfondo semplice, chiaro o scuro, a seconda delle impostazioni del proprio smartphone Android.

Ora, nella nuova versione, ogni suggerimento è presentato nella sua casella individuale. Le caselle adottano anche uno sfondo semplice diverso dal resto dell’applicazione, in modo che siano più facilmente visibili agli utenti. Secondo le informazioni di 9to5Google, questo nuovo design dovrebbe apparire nelle ricerche di applicazioni su Pixel Launcher in una prossima beta di Android 13, e poi quando il nuovo sistema operativo verrà rilasciato alla fine dell’anno.

Leggi anche: Chrome consentirà di rimuovere il menu Scopri su Android

Ricerca Google adotta un nuovo design per i suggerimenti di ricerca

Come puoi vedere dalle immagini sottostanti, le nuove caselle dei suggerimenti per la ricerca occupano molto più spazio rispetto alla vecchia versione, poiché le ricerche ora sono nettamente separate l’una dall’altra. Possiamo anche notare che gli angoli superiori del primo suggerimento e gli angoli inferiori dell’ultimo suggerimento sono arrotondati, il che conferisce un aspetto più moderno all’intero elenco.

Ricerca su Google Android 13

Oltre a rendere le ricerche meglio integrate con Material You, su Android 12 è apparso il nuovo design che consente di adattare il colore di alcuni elementi dell’interfaccia in base ai colori di accento scelti dall’utente, i suggerimenti di ricerca sono ora più facili da usare. In effetti, il fatto che le ricerche siano ora separate in singole caselle renderà più facile per gli utenti fare clic sul suggerimento desiderato.

Finora, la nuova versione dell’app Google è stata distribuita solo a una manciata di utenti di smartphone Android, ma si prevede che sarà implementata in modo più ampio nelle prossime settimane. Non sappiamo quanto tempo dovremo aspettare prima che questo cambiamento arrivi su Android 13 beta. Di recente è cresciuto anche l’elenco degli smartphone compatibili con Android 13.