Amazon e Disruptive Games, la nuova IP sarà in Unreal Engine 5

A giugno, Amazon Games Studios annunciato che sta entrando in un accordo di pubblicazione con lo sviluppatore indipendente, Disruptive Games, per un “gioco di azione e avventura multiplayer online”. Ora, grazie a Annunci di lavoro sulla pagina delle carriere di Disruptive Games, sono emerse alcune curiosità interessanti sul nuovo gioco in arrivo.

Innanzitutto, ci sono più annunci di lavoro sul sito Web di Disruptive Games che menzionano “Unreal Engine 5” in un modo o nell’altro. Quindi è lecito ritenere che la loro nuova “IP interamente finanziata” sarà sviluppata utilizzando Unreal Engine 5.

Inoltre, gli annunci di lavoro indicano anche che potrebbe benissimo essere un FPS con elementi free-to-play. Quindi un FPS multiplayer di azione e avventura online con modello free-to-play, cosa potrebbe essere? Bene, potremmo ottenere uno sparatutto competitivo o un altro gioco sparatutto saccheggiatore. Speriamo di sentire presto parlare di questo titolo.

Dopo il successo di New World e Lost Ark, Amazon Games Studios ha in lavorazione molteplici progetti sia esterni che interni. Con le risorse che Amazon ha a sua disposizione, con la giusta direzione, Amazon Games Studio potrebbe diventare presto il prossimo gigante del settore.

Per quanto riguarda il nuovo progetto di Disruptive Games, essere in Unreal Engine 5 è un’ottima notizia e possiamo esserne ancora più entusiasti poiché lo studio ha già lavorato su alcuni fantastici giochi tra cui Tony Hawk’s Pro Skater 1+2, Godfall e Diablo II: Resurrected . Mentre il futuro sembra roseo per Amazon Game Studios, la divisione gaming del colosso dei rivenditori ha ancora molta strada da fare e si prevedono intoppi. Vediamo come vanno le cose, ma essendo un giocatore, diamo sempre il benvenuto ai nuovi giochi, indipendentemente dalla loro origine.