Amazfit Bip 3, si rinnova lo smartwatch più economico di Huami

Amazfit ha sorprendentemente presentato in Brasile la terza generazione del suo smartwatch più economico del suo catalogo, l’Amazfit Bip 3. La serie Bip del marchio è diventata l’opzione più popolare grazie al suo prezzo basso.

Le vendite di Amazfit hanno registrato finora quest’anno una notevole crescita, principalmente per l’aumento delle opzioni offerte al mercato. Questo nuovo Bip sarà uno dei responsabili del mantenimento di questi buoni risultati, un modello che non si rinnova dal 2019.

Amazfit Bip 3 arriva con uno schermo LCD TFT da 1,69″ più grande e con sensori per misurare sia la nostra frequenza cardiaca che l’ossigeno nel sangue. Inoltre, per la prima volta integra la geolocalizzazione GPS.

Anche la capacità della batteria è stata aumentata da 200 mAh della generazione precedente a 280 mAh. Tuttavia, la sua autonomia è stata notevolmente ridotta, offrendo fino a 11 giorni di utilizzo grazie all’integrazione di tutti questi sensori.

È disponibile nei colori nero, rosa e blu e può immergersi fino a 50 metri di profondità. Per ora è stato presentato solo in Brasile dove può essere acquistato su Amazon al prezzo di 54 euro al cambio. Partiamo dal presupposto che presto raggiungerà il resto dei mercati internazionali.