Amazfit Band 7, il wearable di Huami rinnova il suo design

Proprio come ha fatto Xiaomi con la sua Smart Band 7, ora tocca a Huami con la sua Amazfit Band 7. Un nuovo braccialetto di quantificazione che si presenta con un design simile a quello della Smart Band 7 Pro.

Questo nuovo braccialetto di quantificazione segue la stessa linea dei wearable Xiaomi e aumenta considerevolmente le dimensioni del suo schermo AMOLED a 1,47 pollici con una risoluzione di 198×368 pixel. Schermo protetto da vetro temperato e rivestimento anti-impronta.

Anche la sua batteria aumenta di dimensioni con una capacità di 232 mAh che gli conferisce un’autonomia compresa tra 12 e fino a 28 giorni a seconda dell’uso che le diamo. La sua batteria si ricarica in sole 2 ore grazie al suo caricatore magnetico.

Amazfit-Band-7-2

Il suo corpo ha dimensioni di 42,33 × 24,36 × 12,2 mm con un peso di soli 28 grammi. È realizzato in policarbonato con sfere nere e beige e bracciali disponibili anche nei colori verde, blu, rosa e arancio.

Il nuovo Amazfit Band 7 dispone di una connessione Bluetooth 5.2 BLE che ci permetterà di collegarlo al nostro smartphone tramite l’app Zepp. Il suo cuore è costituito dal sensore PPG BioTracker™ 3.0 che ci consentirà di raccogliere i nostri dati biometrici.

amazzone

Come svantaggio, non ha la geolocalizzazione GPS integrata. Ma è compatibile con un massimo di 120 modalità sportive ed è in grado di riconoscerne 4 automaticamente.

Al momento è stato quotato solo sul sito ufficiale del brand e speriamo che presto venga messo in vendita ad un prezzo simile a quello del wearable di Xiaomi, intorno ai 50 euro.