Guide

Due alternative a VidToMp3 per convertire video YouTube in MP3 o MP4

Sono moltissimi i siti online che permettono di convertire il contenuto di un video su YouTube mediante l’inserimento dell’URL associato, per poi scaricare il filmato stesso o solo la parte audio. In questa categoria fino a poco tempo fa VidToMp3.com ha rappresentato un punto di riferimento, ma purtroppo dobbiamo constatare come le cose siano cambiate, in modo negativo, e non di poco.

La piattaforma, per quanto non richieda registrazioni e non presenti pubblicità pop-up o soluzioni sgradevoli, semplicemente non funziona. Prima di tutto è possibile convertire solo i video non protetti da Copyright. Questa è una limitazione davvero importante a cui il sito ha scelto di aderire. Fin qui, soprattutto dal punto di vista etico, nulla da dire. Il problema è poi nell’effettuare il download, operazione che, nonostante numerosi tentativi, non siamo riusciti a concludere con successo.

Infatti una volta inserito il link del video da scaricare, la pagina web ci reindirizza infinite volte verso il download di file a prima vista sconosciuti. Impossibile anche considerarli parti in cui il file intero è stato suddiviso in quanto sembrano apparentemente infiniti (per testare il servizio siamo arrivati a scaricarne più di 15, ma senza alcun risultato).

Bocciamo quindi a malincuore VidToMp3.com in quanto è limitato e soprattutto inutile, almeno considerando la situazione attuale. Se vi sentite orfani di questa piattaforma, non disperate. Abbiamo infatti raccolto le migliori alternative a VidToMp3.com in un’apposita guida da sfruttare direttamente sul vostro smartphone Android, oltre ovviamente che tramite PC.

In aggiunta a quanto spiegato nel suddetto articolo, vi segnaliamo altre due soluzioni davvero efficaci e rapide per convertire i video da YouTube in modo diretto. Si tratta di Converto.io e OnlineVideoConverter.com. Entrambi i servizi permettono di effettuare il download in vari formati, come i classici MP3, MP4 ed AVI. Inoltre presentano interfacce chiare, intuitive e svolgono il loro compito in maniera ineccepibile.

Funzionano allo stesso modo e, per fortuna, utilizzarli è davvero semplice:

  • Vai su YouTube;
  • Copia l’URL del video che vuoi convertire (se usi l’app per smartphone utilizza la sezione Condividi > Copia Link);
  • Ora collegati a Converto.ioOnlineVideoConverter.com;
  • Incolla l’URL del video nell’apposita barra di ricerca;
  • Scegli il formato desiderato, MP3 per i file audio o MP4 per i file video;
  • Avvia il download.

Vi ricordiamo che potreste incappare in qualche pubblicità fastidiosa, ma nulla che non si possa risolvere semplicemente chiudendo una finestra del browser. Si tratta in effetti dell’unico prezzo da pagare, ma nel complesso è assolutamente superabile e non crea particolari problemi. Ecco dunque due valide alternative che non dovrebbero farvi rimpiangere l’ormai tramontato VidToMp3.com.


Fai click per commentare
Vai su