Guide

Radar per Pokémon Go, le migliori alternative funzionanti a PokeVision

Sfido chiunque a dire “non lo conosco”: Pokémon Go si è espanso a macchia d’olio contando un numero esorbitante di utenti in tutto il mondo. L’applicazione sviluppata da Niantic in collaborazione con Nintendo, che ha già festeggiato il suo primo anniversario, a breve farà due anni dal lancio ufficiale e magari ci riserverà qualche sorpresa decisamente interessante.

Probabilmente tutti gli appassionati di questo gioco avranno già letto il nostro articolo dedicato a Pokémon GO: la guida completa e i migliori trucchi e, se siete qui, è perché probabilmente cercate maggiori informazioni riguardo PokeVision, il miglior radar per Pokémon Go, che purtroppo non funziona più.

Questo tool permetteva infatti di conoscere la posizione esatta dei Pokémon a noi più vicini. Non solo, poiché ogni animaletto era solito sparire nel nulla dopo un certo tempo, PokeVision era anche in grado di informarci per quanto essi sarebbero sarebbero stati disponibili.

C’è poco da fare, piuttosto che macinare chilometri su chilometri inutilmente, i giocatori più accaniti preferiscono affidarsi ai radar per Pokémon, così da conoscere con semplicità e immediatezza il luogo preciso in cui si trova un determinato Pokémon.

PokeVision era il radar migliore e il più completo sotto ogni punto di vista. Tramite esso era anche possibile conoscere quali Pokémon fossero presenti in una determinata zona. Per fare ciò era sufficiente spostare l’indicatore della nostra attuale posizione attuale.

Purtroppo però, come avrete intuito dal titolo e dalle precedenti righe, il servizio non è più disponibile, ma non disperate. Le alternative a PokeVision ci sono e sono molteplici. Qui di seguito elencheremo le migliori alternative a PokeVision disponibili sia per iPhone sia per Android.

PokeVS

Una buona alternativa a PokeVision è PokeVS, un servizio online a cui è possibile accedere tramite questo link. Utilizzarlo è davvero semplice, basta eseguire la registrazione al sito per iniziare a visualizzare i Pokémon nelle vicinanze. Il punto forte di PokeVS è che, essendo online, non necessita di collegare alcun account, di conseguenza è impossibile venire bannati.

PokeTrack

Questa applicazione, disponibile solo per smartphone Android e scaricabile cliccando qui, grazie al GPS consente di visualizzare i Pokémon non solo nei dintorni ma anche in determinate aree nel mondo scelta direttamente da noi. Attraverso l’uso di appositi filtri presenti nel sistema è anche possibile cercare Pokémon specifici.

PokeGram

Probabilmente il radar per Pokémon Go più semplice da usare. E’ accessibile sia per chi possiede un iPhone sia per chi ha uno smartphone Android in quanto si tratta del bot Telegram Pobogram (in italiano) attraverso il quale è possibile scovare tutti i Pokémon catturabili a noi più vicini. Altro plus decisamente interessante di questo servizio è la possibilità di impostare notifiche personalizzabili.

Senza dubbio Pokémon Go ha segnato la storia dei videogiochi sugli smartphone diventando un’ossessione per moltissime persone, tant’è vero che a causa di questa applicazione si sono verificati circa 100mila incidenti stradali in tutto il mondo e addirittura uno youtuber è stato condannato a 3 anni per aver giocato a Pokémon Go in chiesa.

Anche questa guida sulle le migliori alternative a PokeVision è giunta al termine. Se conoscete altre applicazioni che possano aiutare a trovare Pokémon in modo semplice e rapido non esitate a commentare. Inoltre per rimanere sempre aggiornati su news e interessanti offerte lasciate un Like alla pagina Facebook di PhoneToday!


Fai click per commentare
Vai su