Cosa fare quando vedi AirTag trovato in movimento con te

A differenza di altri tracker, AirTag utilizza l’ampia rete Trova il mio di Apple. Con una rete di oltre un miliardo di dispositivi Apple, è possibile individuare la posizione precisa di un AirTag dopo averlo collegato al proprio ID Apple.

In apparenza, l’AirTag è eccellente per trovare le tue chiavi. Ma con le sue dimensioni ridotte e sottili, la lunga durata della batteria e la facilità d’uso, è anche facile per gli stalker infilare un AirTag nella tasca del cappotto o nella borsa quando non stai prestando attenzione. Potrebbero quindi usarlo per seguirti a casa.

Cioè, se non ricevi prima il messaggio AirTag trovato in movimento con te. Allora, qual è questo messaggio e cosa dovresti fare se lo ricevi?

Cosa vuol dire AirTag trovato in movimento con te

Durante il suo lancio iniziale, molte persone si sono chieste se l’AirTag può essere utilizzato per lo stalking. Per questo motivo, Apple ha introdotto funzionalità di sicurezza aggiuntive per aiutare a salvaguardare le persone ignare dagli stalker.

Sebbene questo avviso possa essere innocuo se significa semplicemente che hai preso in prestito un oggetto da un amico o un familiare con un AirTag allegato, può anche essere un segno che qualcuno ha utilizzato un AirTag per tracciare i tuoi movimenti.

Cosa fare se ricevi il messaggio AirTag trovato in movimento con te

Se ti stai chiedendo cosa fare se viene visualizzato un avviso come questo, ecco tutti i passaggi che dovresti eseguire una volta che ti viene notificato che un AirTag sconosciuto è stato trovato in movimento con te.

Individua l’AirTag fisico

La prima cosa che dovresti fare quando ricevi la notifica è cercare l’AirTag fisico. Per fare ciò, tocca l’avviso e premi Continua. Quindi, seleziona Riproduci suono per individuarlo.

In alcuni casi, trovare l’AirTag può rivelare che è semplicemente tra gli oggetti presi in prestito da amici o familiari e non dovrebbe causare alcuna preoccupazione. In questo caso, tocca l’opzione per disabilitare le notifiche “AirTag Rilevato” per il periodo di tempo preferito.

Allo stesso modo, se qualcuno nel tuo gruppo “In famiglia” possiede l’AirTag, puoi disabilitare gli avvisi di sicurezza degli oggetti. Vai all’app Trova il mio sul tuo iPhone o iPad per farlo. Nella parte in basso a destra dello schermo, tocca Io. Quindi, disattiva l’interruttore accanto ad Avvisi sulla sicurezza degli articoli e tocca Disattiva.

Se trovi un AirTag che non riconosci, è meglio controllarne più di uno. Se l’intento è perseguitarti, il sospetto potrebbe nascondere più AirTag nel caso in cui trovi il primo.

Resta in un luogo pubblico

Quando ti rendi conto di essere rintracciato, è meglio allontanare un potenziale stalker andando in uno spazio pubblico. Se possibile, evita di andare a casa, di entrare in un veicolo personale con un numero di targa identificabile o di recarti sul posto di lavoro. Inoltre, è bene evitare di pubblicare la tua situazione o posizione sui social media fino a quando la minaccia non sarà risolta.

Mentre provi a pensare ai seguenti passaggi, è meglio rimanere in prossimità di spazi sicuri. Ad esempio, le hall degli hotel e le banche sono aree comuni con personale di sicurezza e telecamere 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Durante questo periodo, diffida di chiunque ti segua o tenti di parlare con te.

Scansiona l’AirTag per il numero di serie e lo stato di smarrimento

Successivamente, trova ulteriori informazioni sull’AirTag sconosciuto che viaggia con te. Per fare ciò, tocca la notifica e seleziona Informazioni su questo AirTag.

A parte il numero di serie, un AirTag sconosciuto potrebbe anche essere contrassegnato come smarrito. Una volta che un AirTag viene contrassegnato come smarrito, mostrerà i dettagli di contatto del suo proprietario. Se conosci il proprietario dell’AirTag, puoi contattarlo e dirgli che l’AirTag scomparso è sotto la tua cura.

Ricorda che solo perché un AirTag è contrassegnato come perso non elimina la possibilità di stalking. Potrebbe essere un modo per un potenziale stalker di ottenere il tuo numero di telefono. Per questo motivo, evita di contattare il proprietario di un AirTag smarrito con il tuo numero se non lo conosci personalmente.

Infine, se accetti di restituire un AirTag smarrito a un proprietario sconosciuto, è meglio evitare di incontrarlo di persona. In alternativa, puoi lasciare l’AirTag per essere ritirato tramite il servizio clienti o gli stand di oggetti smarriti situati in centri commerciali, hotel o altri luoghi pubblici.

Disattiva l’AirTag

Se l’AirTag non è contrassegnato come smarrito, è meglio disabilitare i suoi meccanismi di tracciamento il prima possibile. Per disabilitare un AirTag, rimuovi la sua batteria premendo sul coperchio della batteria e ruotandolo in senso antiorario finché non può più essere ruotato. Quindi, rimuovere il coperchio e la batteria.

Sebbene possa essere allettante buttare via immediatamente un AirTag sconosciuto, disabilitarlo consente di consegnare l’AirTag alle autorità competenti per ulteriori indagini.

Avvisare le Autorità

Quando possibile, presenta una segnalazione dell’AirTag sconosciuto che viaggia con te attraverso i canali appropriati, che sono elencati nel sito web di Apple. Dopo averlo fatto, non dimenticare di includere dettagli come quando ti sei reso conto per la prima volta di avere un AirTag sconosciuto su di te, i luoghi in cui sei stato di recente e il numero di serie.

Evita di affrontare da solo possibili stalker. Se possibile, chiedi l’assistenza delle autorità competenti e non esporti più del necessario.

Come abilitare gli avvisi AirTag sul tuo iPhone

A causa delle impostazioni del dispositivo, non tutti riceveranno un avviso quando viene trovato un AirTag in movimento con loro. Ecco come assicurarti di farlo.

Per abilitare gli avvisi AirTag sconosciuti sul tuo iPhone, iPad o iPod touch, devi assicurarti che il tuo dispositivo funzioni su iOS o iPadOS 14.5 o versioni successive. Quindi, se è da un po’ che non aggiorni il tuo sistema operativo, questo è il momento.

Devi anche consentire a diverse funzioni dell’iPhone affinché gli avvisi AirTag funzionino:

  • Servizi di localizzazione
  • Trova il mio iPhone
  • Posizioni significative
  • Bluetooth

Se non sei sicuro di aver già abilitato queste opzioni, ecco come attivarle.

Come abilitare i servizi di localizzazione

  1. Sul tuo dispositivo Apple, vai su Impostazioni.
  2. Seleziona Privacy.
  3. Tocca Servizi di localizzazione.
  4. Abilita l’interruttore Servizi di localizzazione.

Come attivare Dov’è sul tuo dispositivo Apple

  1. Sul tuo dispositivo Apple, vai su Impostazioni.
  2. Seleziona Privacy.
  3. Tocca Servizi di localizzazione.
  4. Scorri verso il basso e seleziona Servizi di sistema.
  5. Abilita l’interruttore Trova il mio iPhone.

Come attivare posizioni significative sul tuo dispositivo Apple

  1. Sul tuo dispositivo Apple, vai su Impostazioni.
  2. Seleziona Privacy.
  3. Tocca Servizi di localizzazione.
  4. Scorri verso il basso e seleziona Servizi di sistema.
  5. Abilita l’interruttore Posizioni significative.

Come attivare il Bluetooth sul tuo dispositivo Apple

  1. Sul tuo dispositivo Apple, vai su Impostazioni.
  2. Tocca Bluetooth.
  3. Abilita l’interruttore Bluetooth.

Il problema con gli avvisi AirTag

Sebbene l’avviso AirTag sia utile, non è privo di difetti. Poiché l’AirTag utilizza la modifica degli identificatori Bluetooth, è possibile che le numerose funzionalità progettate per la privacy possano inibire le sue funzioni di sicurezza per lo stalking.

Ad esempio, se un avviso AirTag viene lasciato da solo durante la notte, funzionalità come Play Sound non saranno in grado di funzionare. Questo perché l’identificatore Bluetooth univoco dell’AirTag sconosciuto potrebbe essere già cambiato in quell’intervallo di tempo.

Inoltre, il timer per le notifiche si azzera anche quando l’AirTag si trova in prossimità di un dispositivo con lo stesso ID Apple. Quindi, se un potenziale stalker è riuscito a stare abbastanza vicino a te, probabilmente non riceverai immediatamente una notifica.

Infine, mentre gli utenti Apple hanno più funzionalità anti-stalking, gli utenti Android hanno meno opzioni. Gli utenti non Apple riceveranno una notifica solo dopo 8-24 ore che un AirTag sconosciuto li sta seguendo.

Per fortuna, Apple è ferma sul fatto che l’AirTag è progettato per funzionare su oggetti, non persone. Con questo, possiamo contare sul fatto che sta continuamente lavorando su modi per prevenire lo stalking utilizzando AirTag. Tuttavia, essere un po’ più vigili non è mai una cattiva idea, soprattutto per quanto riguarda la tua sicurezza.

Torna in alto