5 app su cui fanno affidamento gli ucraini durante la guerra

In tempi di crisi, i nostri telefoni possono diventare i nostri salvatori e ancora di salvezza. Questo è stato abbastanza evidente da quando la Russia ha invaso l’Ucraina, poiché il popolo ucraino ha utilizzato la tecnologia per combattere.

Dalla ricezione di un avviso tempestivo sui raid aerei alla messaggistica crittografata, gli ucraini hanno fatto affidamento su varie app per sopravvivere e farsi strada attraverso la guerra.

Ecco alcune delle app per Android e iOS che hanno aiutato gli ucraini a rimanere informati e connessi di fronte all’aggressione russa.

1. Signal

Gli ucraini capiscono che la comunicazione sicura è fondamentale.

Questo è il motivo per cui Signal ha registrato oltre 700.000 download in Ucraina dal 24 febbraio al 20 marzo 2022, con un aumento di oltre il 1075% rispetto al mese precedente.

L’app lo consente crittografia end-to-end, rendendo i messaggi al sicuro da occhi indiscreti. Con Signal puoi inviare e ricevere messaggi di testo, foto, video, documenti, tutto ciò che normalmente invii in un messaggio.

Ogni utente ha un identificatore univoco; poiché è crittografato, solo chi ha il tuo ID può vedere i tuoi contenuti. Puoi anche impostare timer di autodistruzione sui messaggi inviati, in modo che scompaiano dopo un certo periodo di tempo.

Download: Signal per Android | iOS

2. Air Alert

Le informazioni sono una risorsa inestimabile durante i tempi di test. E quando c’è la possibilità di attacchi aerei o chimici, un avviso tempestivo può aiutare con l’evacuazione.

Air Alert ha servito il popolo ucraino fornendo informazioni critiche sugli allarmi della protezione civile.

Anche se il telefono è silenzioso, l’app emette un segnale acustico ad alto volume per informare su un attacco aereo, un attacco chimico o qualsiasi altra forma di allerta della protezione civile.

Sebbene le sirene della protezione civile nelle città siano utili, spesso non sono così utili nelle aree remote.

Di conseguenza, Air Alert si distingue in quanto tutto ciò che devi fare è scaricare l’app e specificare la tua posizione.

Download: Air Alert per Android | iOS

3. Diya

Diya, un’app ufficiale del Ministero della Trasformazione Digitale dell’Ucraina, consente alle persone di accedere a documenti importanti come passaporti, certificati COVID-19 o patenti di guida.

Tuttavia, poco dopo l’inizio del conflitto, il Ministero dello sviluppo digitale in Ucraina ha informato i suoi cittadini che il servizio poteva essere ostacolato.

Da allora l’app è in fermento poiché gli utenti non sono stati in grado di accedere ai propri documenti.

Ultimamente, tuttavia, è stata introdotta una funzionalità eDocument che consente ai cittadini di generare un documento temporaneo.

Scarica: Diya per Android | iOS (Libero)

4. Telegram

Questa app da sola ha registrato oltre un milione di download nel marzo 2022. Il popolo ucraino si è affidato a Telegram per notizie e avvisi aggiornati sulla guerra.

Il canale pubblico di Telegram UkraineNOW ha oltre un milione di utenti. Anche il governo ucraino ha canali ufficiali di comunicazione di massa stabiliti su Telegram.

L’app consente la messaggistica crittografata e la creazione di canali con utenti illimitati.

Oltre a notizie e avvisi, la gente del posto ha utilizzato Telegram per condividere foto, video e altri aggiornamenti su ciò che sta accadendo nelle loro strade.

Download: Telegramma per Android | iOS

L’infrastruttura delle comunicazioni dell’Ucraina era in rovina sin dall’inizio del conflitto. Le interruzioni di Internet sono diventate un tema comune.

Questo fino a quando Starlink, un servizio Internet satellitare fornito da SpaceX, è intervenuto per ripristinare l’accesso a Internet per il popolo ucraino.

Le stime mostrano che l’app Starlink è stata scaricata quasi 100.000 volte in Ucraina. L’app ti consente di stabilire una connessione Internet wireless e sicura con migliaia di satelliti SpaceX tracciabili nell’orbita terrestre inferiore (LEO).

Download: Starlink per Android | iOS

La tecnologia fornisce aiuto durante i conflitti

Non si può negare che il popolo ucraino abbia effettivamente sfruttato la tecnologia a proprio favore.

Gestire per proteggere le comunicazioni e l’infrastruttura durante un conflitto non è un compito facile.

Questo diventa più evidente quando guardiamo alle app di social media sempre così popolari come TikTok e Instagram.

Gli ucraini hanno utilizzato strategicamente i social media per diffondere la consapevolezza del conflitto in corso nel mondo esterno.

E sembra funzionare, dato che persone in tutto il mondo hanno donato per la loro causa. Al momento in cui scrivo, sono stati donati oltre $ 50 milioni solo in criptovaluta.