11 motivi per iniziare a utilizzare Apple Pay

Apple Pay è la tecnologia NFC di Apple, che consente agli utenti di effettuare pagamenti contactless tramite i propri dispositivi. I vantaggi dell’utilizzo di Apple Pay sono numerosi. I numeri parlano da soli: nel 2021 c’erano oltre 507 milioni di utenti Apple Pay in tutto il mondo.

Se ancora non utilizzi Apple Pay sul tuo iPhone o Apple Watch, è ora di iniziare. Di seguito abbiamo trattato diversi motivi per iniziare a utilizzare Apple Pay.

Avrai sempre le tue carte con te

Il vantaggio principale dell’utilizzo di Apple Pay è che puoi archiviare le tue carte di debito o di credito nell’Apple Wallet per gli acquisti. Non è necessario estrarre le carte fisiche dalla tasca e puoi effettuare un pagamento direttamente dal tuo iPhone.

Se ti piace tenere le tasche vuote, questo può essere davvero utile.

Ad esempio, potresti andare a correre e voler tenere con te cose minime. Puoi uscire di casa senza una carta fisica e continuare a prendere un caffè sulla via del ritorno utilizzando Apple Pay sul tuo iPhone o Apple Watch.

I tuoi dati sono al sicuro

Alcune persone sono ancora scettiche su Apple Pay e se sia sicuro o meno. Non preoccuparti: è il più sicuro possibile.

Ogni transazione che effettui utilizzando Apple Pay viene prima autenticata utilizzando Face ID o Touch ID, il che garantisce che sei tu a effettuare il pagamento e non qualcun altro. Pertanto, non devi preoccuparti che qualcun altro utilizzi il tuo dispositivo per spendere i tuoi soldi.

Allo stesso modo, Apple Pay non richiede la presenza di una carta di credito, il che significa che il rischio che il numero della tua carta venga rubato è minore.

Inoltre, Apple non utilizza un numero di carta di credito per effettuare l’acquisto, ma piuttosto un token chiamato “Device Account Number” per completare la transazione. Ciò riduce ulteriormente la probabilità di informazioni rubate sulla carta di credito.

Anche nel caso in cui perdessi il tuo dispositivo o ti venissero rubati, puoi disabilitare Apple Pay da remoto in qualsiasi browser web.

Un enorme vantaggio di Apple Pay è che non c’è limite alle dimensioni dei pagamenti che puoi effettuare. Questo è meglio del tradizionale pagamento contactless utilizzando una carta di credito o di debito, che di solito ha un limite di transazione.

Apple Pay non ha un limite contactless, il che significa che non devi preoccuparti di pagamenti costosi. Tuttavia, alcuni rivenditori possono aggiungere i propri limiti alle transazioni a seconda dei requisiti legali e aziendali.

Apple Pay è disponibile su più dispositivi

Il dispositivo più comune su cui viene utilizzato Apple Pay è l’iPhone. Questo ha senso, dal momento che la maggior parte delle persone ha sempre il proprio iPhone su di sé e può utilizzarlo facilmente per effettuare pagamenti.

Tuttavia, Apple Pay è disponibile anche su Mac, Apple Watch e iPad.

Quindi, nel caso in cui lasci il tuo iPhone a casa, puoi anche effettuare un pagamento contactless utilizzando il tuo Apple Watch. Allo stesso modo, avere Apple Pay configurato sul tuo iPad o Mac può rendere le transazioni online molto più semplici.

Puoi inviare denaro ad amici e familiari

Un ulteriore vantaggio è che puoi anche usare Apple Pay per inviare denaro ad amici e familiari.

Se risiedi in Italia e hai una carta impostata, puoi inviare denaro a persone che conosci tramite l’app Messaggi.

Ciò ti evita il fastidio di impostare un contatto nella tua app bancaria e quindi trasferire il denaro; è molto più facile con Apple Pay.

Non devi preoccuparti se dimentichi il tuo Pin

Un grande svantaggio di possedere e utilizzare più carte è il rischio di confondere o dimenticare un pin della carta, il che può portare al blocco di una determinata carta da parte della banca.

Poiché Apple Pay utilizza un numero di conto del dispositivo e Face o Touch ID invece del normale numero di carta per effettuare la transazione, normalmente non ti viene richiesto di inserire il tuo PIN ogni volta che desideri effettuare un pagamento, indipendentemente dall’entità della transazione.

Questo è utile in quanto non devi preoccuparti di inserire il PIN corretto per ogni transazione.

Puoi usarlo sui sistemi di transito

Apple Pay ti consente di utilizzare il tuo iPhone o Apple Watch sui mezzi pubblici utilizzando la funzione Express Transit System, che ti consente di pagare i sistemi di trasporto senza autenticare il pagamento utilizzando Face ID o Touch ID come faresti normalmente.

Apple Pay rende gli acquisti online un gioco da ragazzi

La maggior parte dei rivenditori sta ora integrando Apple Pay nei propri siti web.

Questo ti permette di pagare online direttamente con Apple Pay piuttosto che inserire i dettagli tradizionali, come il numero della carta, la data di scadenza, il codice di sicurezza, l’indirizzo e così via.

Ciò consente di risparmiare molto tempo e fatica e rende i pagamenti molto più semplici con gli acquisti online! Poiché questo pagamento utilizza anche il numero di conto del dispositivo, non devi preoccuparti che i dettagli della tua carta vengano acquisiti o divulgati online.

Tiene traccia di tutti i tuoi pagamenti

Un altro vantaggio dell’utilizzo di Apple Pay è che tiene traccia di tutti i tuoi pagamenti nell’app Wallet. Questo è davvero utile se devi calcolare la tua spesa alla fine del mese.

Puoi anche tenere traccia di tutti i pagamenti effettuati tramite diverse carte da un’unica app, il che semplifica le cose quando si tabulano le spese e si tiene traccia delle proprie finanze.

Apple Pay è davvero conveniente!

Lo ribadiamo nuovamente: l’utilizzo di Apple Pay può renderti la vita più semplice. Non è necessario estrarre la carta e il processo è solitamente un po’ più veloce rispetto ai tipici pagamenti contactless che utilizzano una carta fisica.

Quasi tutti i negozi accettano Apple Pay al giorno d’oggi, a seconda di dove vivi, con più posti aggiunti ovunque. Anche se per errore lasci a casa il portafoglio o la carta, non devi preoccuparti, poiché puoi effettuare i pagamenti utilizzando il tuo iPhone o Apple Watch.

C’è un nuovo servizio Tocca per pagare

Apple ha recentemente annunciato Tocca per pagare, una nuova funzionalità per i commercianti di terze parti, verrà lanciata alla fine del 2022.

Ciò significa che i commercianti non dovranno più fare affidamento su terminali o dispositivi POS esterni per accettare i pagamenti. Invece, i clienti possono semplicemente collegare il proprio smartphone all’iPhone del commerciante per effettuare un pagamento.

Una volta rilasciata la funzione, questo aiuterà sicuramente le imprese domestiche e i piccoli commercianti a crescere e ad accettare pagamenti contactless. Questi pagamenti contactless non saranno disponibili per i normali utenti di carte.

I pagamenti mobili sono il futuro

I pagamenti contactless sono diventati una necessità piuttosto che un bonus aggiuntivo e Apple Pay lo ha reso molto più conveniente.

All’inizio le persone erano scettiche, ma Apple ha dimostrato che Apple Pay è davvero sicuro e protetto, il che ha portato molti utenti a fare affidamento su di esso per i loro acquisti quotidiani.

Si spera che i molteplici motivi sopra elencati ti abbiano convinto a configurare Apple Pay sul tuo dispositivo e iniziare a usarlo per le tue transazioni. Credici, non te ne pentirai.