Android

ZTE Axon Mini sarà il primo smartphone dotato di Force Touch

Come gran parte di voi sapranno, durante il prossimo mese di Settembre Apple dovrebbe presentare tanti nuovi prodotti, compreso il tanto atteso iPhone 6s. Salvo cambiamenti dell’ultima ora questo device dovrebbe integrare alcune caratteristiche già viste sull’Apple Watch.

Tra queste figurano lo chassis costituito di alluminio Series 7000 che garantirebbe allo smartphone una maggior resistenza e la presenza di una nuova tecnologia, il Force Touch, che permetterebbe di riconoscere la quantità di pressione esercitata dal dito sullo schermo, in modo da abilitare determinate funzioni. Tale feature è stata difatti portata sui touchpad dei nuovi Macbook Pro.

Per provare il Force Touch non servirà però aspettare l’arrivo di iPhone 6s in quanto qualche giorno fa l’azienda cinese ZTE ha annunciato lo ZTE Axon Mini, il primo smartphone ad integrare questa tecnologia. Purtroppo non è stato rilasciato nulla di ufficiale ed anche i rumors e le indiscrezioni emerse fino ad ora sono troppo pochi per delineare un profilo chiaro di questo prodotto.

Per il momento sappiamo solamente che ZTE Axon Mini sarà disponibile in quattro diverse colorazioni, arancione, rosa, oro e argento, e sarà caratterizzato da uno schermo Super AMOLED avente una diagonale da 5.2 pollici, oltre ovviamente ad integrare il Force Touch di cui abbiamo già ampiamente discusso.

Via

Commenti
Vai su