Android

Xiaomi Redmi 3: caratteristiche, disponibilità e prezzo

xiaomi-redmi-3

Dopo aver visto trapelare le sue prime informazioni durante i giorni passati, Xiaomi ha finalmente deciso di rendere ufficiale il nuovo Redmi 3, uno smartphone che farà parlare molto di sé grazie all’ottimo rapporto qualità/prezzo di cui è caratterizzato.

Prima di trattare le peculiarità che qualificano lo Xiaomi Redmi 3 passiamo subito ad elencare la sua componentistica hardware:

  • OS: MIUI 7 basata su Android 5.1.1 Lollipop
  • Display: 5 pollici HD (1280×720 pixel)
  • CPU: octa-core Qualcomm Snapdragon 616 da 1.5 GHz
  • RAM: 2 GB di tipo LPDDR3
  • Memoria interna: 16 GB espandibile tramite microSD fino a 128 GB
  • Fotocamera posteriore: 13 megapixel con PDAF e aufocus in soli 0,1s
  • Fotocamera anteriore: 5 megapixel, f/2.2
  • Batteria: 4100 mAh
  • Dimensioni: 139.3 x 69.6 x 8.5mm
  • Peso: 144 grammi

Il nuovo smartphone prodotto dall’azienda cinese presenta anche un supporto dual-SIM ibrido pertanto, a seconda delle proprie esigenze, chi vorrà potrà utilizzare il secondo slot dedicato come vano per una ulteriore SIM o per l’eventuale microSD che servirà per espandere lo storage interno.

La scocca dello Xiaomi Redmi 3 è costituita di metallo e la cover posteriore è stata realizzata con una trama a rombi molto particolare che sicuramente si differenzia da molti altri device in circolazione e che al contempo potrebbe piacere o non piacere.

Lo smartphone sarà presto disponibile all’acquisto in Cina in tre diverse colorazioni, Classic Gold, Dark Grey e Silver, ad un costo di 699 yuan che al cambio attuale equivalgono a circa 98 euro.

Se Xiaomi Redmi 3 dovesse arrivare sul nostro mercato senza grandi differenze di prezzo siamo sicuri che andrà a competere direttamente coi migliori smartphone del 2016. Voi cosa ne pensate?

Commenti
Vai su