Apple

WWDC 2015: Apple annuncia le date dell’evento!

Finalmente Apple ha comunicato le date del WWDC 2015, da sempre uno dagli eventi più importanti che ogni anno la mela morsicata organizza per gli sviluppatori software di iPhone, iPad e Mac. L’edizione di quest’anno si svolgerà come sempre al Moscone West di San Francisco dall’8 al 12 giugno. Molto probabilmente, come già avvenuto nelle ultime edizioni verrà dato largo spazio alle novità software di Apple più che a quelle hardware, sono infatti attese le presentazioni di iOS 9 e della nuova versione di OS X. Molto probabilmente anche quest’anno Apple offrirà a tutti i propri utenti la diretta streaming del keynote di apertura che si terrà l’8 giugno.

Ovviamente non mancheranno altre novità come il tanto chiacchierato nuovo servizio di streaming musicale in stile Spotify, ma potrebbero esserci anche aggiornamenti hardware per i Mac desktop. Il logo scelto da Apple quest’anno lo potete vedere nell’immagine all’inizio dell’articolo, il motto è “The epicenter of change” che tradotto in italiano significa “L’epicentro del cambiamento”. Ecco di seguito quanto dichiarato da Philip Schiller, Senior Vice President Worldwide Marketing di Apple:

“L’App Store ha dato vita a un ecosistema di app semplicemente straordinario, rivoluzionando per sempre le vite dei clienti e creando milioni di posti di lavoro nel mondo, abbiamo nuove incredibili tecnologie per iOS e OS X da condividere con gli sviluppatori alla WWDC e in ogni parte del globo, e non vediamo l’ora di scoprire la prossima generazione di app che realizzeranno.”

Anche questa volta, visto l’elevato numero di richieste, gli sviluppatori potranno richiedere i biglietti solo tramite il sito di Apple a partire da oggi, 14 aprile, e fino al 17 aprile. In seguito i biglietti saranno assegnati casualmente ai partecipanti e entro il 20 aprile alle ore 17:00 (PDT) gli sviluppatori sapranno l’esito della propria richiesta. Durante la Worldwide Developers Conference Apple organizzerà molte novità ed eventi elencati di seguito:

  • Oltre 100 sessioni tecniche presentate da ingegneri Apple su un ampio ventaglio di argomenti per lo sviluppo, l’implementazione e l’integrazione delle più recenti tecnologie di iOS e OS X;
  • Oltre 1.000 ingegneri Apple impegnati a supportare più di 100 laboratori pratici ed eventi, per offrire agli sviluppatori assistenza a livello di codice, approfondimenti sulle tecniche di sviluppo ottimali e indicazioni su come sfruttare al meglio le tecnologie di iOS e OS X nelle app;
  • Le più recenti innovazioni, funzioni e capacità di iOS e OS X, e suggerimenti su come ottimizzare funzionalità, prestazioni, qualità e design delle app;
  • L’opportunità di incontrare migliaia di colleghi sviluppatori iOS e OS X da tutto il mondo, l’anno scorso erano rappresentati più di 60 Paesi;
  • Una nuova serie di incontri per i partecipanti, mirati all’approfondimento di argomenti specifici con la presenza di ospiti speciali e attività pratiche;
  • Sessioni organizzate durante il pranzo, coinvolgenti e stimolanti, in compagnia di menti creative e opinion leader dei settori tecnologico, scientifico e dell’intrattenimento;
  • Apple Design Awards, per premiare le applicazioni iPhone, iPad, Apple Watch e Mac che hanno raggiunto livelli di eccellenza tecnica, innovazione e design straordinario.

Per maggiori informazioni riguardo il WWDC 2015 è possibile visitare il sito di Apple.

Via

Commenti
Vai su