Windows

Windows 10 ritirato a causa di alcuni problemi sui Lumia

windows-10-lumia

Secondo le ultime indiscrezioni trapelate in rete il robottino verde non sembra essere l’unico sistema operativo a soffrire di qualche piccolo problema riguardante i propri aggiornamenti software. Seppur in maniera molto meno diffusa anche Windows 10 ha causato il blocco di alcuni dispositivi appartenenti alla serie Lumia, che risultano essere anche i più venduti, ovvero Lumia 520, Lumia 525 e Lumia 526.

Fortunatamente la problematica ha impattato un numero ristretto di utenti in quanto essendo una versione ancora in via di sviluppo, stiamo parlando difatti della Technical Preview, è usufruibile solamente a chi fa parte del programma di test Windows Insider. I clienti che possiedono uno dei Lumia di fascia bassa sopra citati hanno lamentato il fatto che provando a disinstallare Windows 10 per tornare alla versione precedente di Windows Phone 8.1 il proprio dispositivo ha smesso di funzionare ed è rimasto bloccato.

L’azienda di Redmond ci comunica che la release ritirata è quella appartenente alla linea Fast, che comprende aggiornamenti meno stabili ma più frequenti, ed il tutto potrebbe essere stato scaturito da alcuni blocchi di dati che per alcuni smartphone sono risultati troppo difficoltosi da gestire e scritti ad una velocità troppo elevata.

Microsoft ha prontamente rilasciato un aggiornamento di Windows Phone Recovery Tool che ora dovrebbe impedire di incappare in un brick del proprio Lumia 520, Lumia 525 o Lumia 526. Voi avete riscontrato qualche problema con Windows 10?

Via, Via

Commenti
Vai su