Operatori Telefonici

Servizi in abbonamento attivati per sbaglio? Vodafone ti rimborsa!

logo-vodafone

Qualche giorno fa Vodafone ha lanciato l’iniziativa Soddisfatti o rimborsati, ovvero, se la qualità della vostra rete 4G non vi soddisfa vi basterà inviare una segnalazione attraverso l’applicazione gratuita My Vodafone e di conseguenza riceverete un giorno di Internet gratuito. Tale procedura può essere utilizzata una volta ogni 30 giorni.

Il gestore di telefonia mobile ha intenzione di migliorare ulteriormente la propria esperienza utente proseguendo con l’ormai noto programma We Care, tamite il quale è stata avviata una nuova campagna che prende il nome di Soddisfatti o rimborsati servizi digitali ed ha l’obiettivo di risolvere tutti quei problemi legati ai servizi in abbonamento attivati per sbaglio.

Di seguito potete leggere tutte le informazioni riguardanti l’iniziativa:

  • Per garantire trasparenza e maggiore consapevolezza nella fase di attivazione di servizi digitali, Vodafone mette a disposizione una duplice garanzia: non solo ha già introdotto il meccanismo del cosiddetto ‘doppio click’, che consente al cliente di attivare il servizio solo dopo aver ricevuto e confermato informazioni relative al costo del servizio e alle modalità di disattivazione; ma offre anche il rimborso dei servizi attivati involontariamente.
  • Dal 22 ottobre i clienti, attraverso l’applicazione My Vodafone, possono gestire in modo autonomo i servizi digitali attivi sul proprio numero, controllarne il rinnovo e la spesa. Qualora il servizio fosse comunque stato attivato per errore, i clienti, sempre utilizzando la app My Vodafone, possono richiederne la disattivazione, il rimborso e il blocco.
  • “Soddisfatti o Rimborsati Servizi Digitali” si applica ai Servizi Premium di personalizzazione del proprio smartphone, tablet o pc, quali ad esempio suonerie e giochi. Il servizio digitale può essere rimborsato alla prima richiesta per gli addebiti dei precedenti 90 giorni. Successivamente il cliente avrà la possibilità di attivare il blocco selettivo in modo da non ricevere più addebiti indesiderati.
  • Il rimborso non si applica a servizi quali SMS bancari, biglietti dei trasporti e parcheggi, televoti, donazioni e i contenuti di cinema, serie TV e musica dell’offerta Vodafone Entertainment.

Per quanto mi riguarda ho avuto più volte problemi di questo genere, trovavo degli addebiti inerenti a servizi in abbonamento attivati non so in quale modo – forse “per sbaglio” ? – ma ora con la campagna Soddisfatti o rimborsati servizi digitali credo che tutto ciò si possa risolvere nel migliore dei modi.

Voi cosa ne pensate? Qual è il miglior gestore telefonico del momento?

Commenti
Vai su