Android

Vivo Xplay 5: pensate che 6 GB di RAM potrebbero bastare?

Vivo-Xplay-5

Vivo potrà non dire nulla a molti, ma è un’azienda abbastanza conosciuta in Oriente che, lentamente, sta cercando di ritagliarsi una fetta di mercato nel territorio cinese, proponendo dispositivi mobili in grado di anticipare la concorrenza.

E’ il caso di Vivo Xplay 3s, primo smartphone al mondo a disporre di un display 2K, prima ancora di Oppo Find 7 e LG G3. A 2 anni di distanza, la società ci riprova presentando Vivo Xplay 5, nonché primo telefono ad essere equipaggiato con 6 GB di memoria RAM.

Seguendo il trend iniziato da Samsung con Galaxy S6 Edge, anche su Xplay 5 troviamo uno schermo dual-edge, il quale conferisce al prodotto un tocco più premium. Rimanendo in tema design, lo smartphone ha una scocca unibody in alluminio satinato, e presenta le tipiche bande bianche viste su altri device attualmente in commercio.

La scocca posteriore è elegante ma sembra fin troppo ispirata ai top di gamma Xiaomi. Difatti, fotocamera in alto a sinistra e dual LED flash accanto, angoli arrotondati e lati leggermente curvi, ricordano molto quelli già visti prima su Xiaomi Mi Note Pro e poi su Xiaomi Mi5.

Nonostante tutte queste somiglianze coi diretti concorrenti, Vivo Xplay 5 rimane un ottimo smartphone, sia in termini di design che di hardware. Vi saranno due diverse varianti, quella standard e quella Ultimate, le quali si differenziano per processore e memoria RAM. Vediamo nel dettaglio tutte le specifiche tecniche:

  • OS: Funtouch OS 2.5.1 basata su Android 5.1 Lollipop
  • Display: 5.43 pollici Super AMOLED QHD (2560×1440 pixel)
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 652 a 1,8 GHz / Qualcomm Snapdragon 820 a 2,15 GHz
  • RAM: 4 GB / 6 GB
  • Memoria interna: 128 GB
  • Fotocamera posteriore: 16 megapixel con apertura f/2.0
  • Fotocamera anteriore: 8 megapixel con apertura f/2.4
  • Batteria: 3600 mAh
  • Dimensioni: 153.5 x 76.2 x 7.6 mm
  • Peso: 167.8 g grammi

Vivo Xplay 5 è poi caratterizzato dal supporto dual SIM, USB Type-C, sensore per le impronte digitali e da un’ottima qualità audio garantita dall’HiFi 3.0, che consiste in 2 chip audio interni e 3 amplificatori.

Per il momento l’unica versione preordinabile è quella standard, la quale ha un costo pari a 3698 yuan, circa 510€ al cambio attuale. L’azienda non ha ancora divulgato alcuna informazione riguardo la disponibilità della variante Ultimate, che costerà 4288 yuan, 590€ circa.

Come accade solitamente per questo genere di smartphone, anche Vivo Xplay 5 sarà acquistabile solamente in Cina, in tre diverse colorazioni, White, Rose Gold e Champagne Gold. Cosa ne pensate di questo nuovo dispositivo?

Commenti
Vai su