Curiosità

SoundHound, il nuovo assistente vocale per smartphone

SoundHound

Sicuramente molti di voi conoscono SoundHound, una delle migliori applicazioni per riconoscere le canzoni, come Shazam, ma quasi nessuno di voi sa che in realtà questo era solo una piccola parte di un progetto che puntava a ben altro.

Proprio ieri, l’azienda ha lanciato la sua nuova app, SoundHound beta, un assistente vocale, creato appositamente come strumento di utilità per l’utente, con caratteristiche alquanto innovative.

Questo assistente , a differenza di Siri, Cortana o Google Now, utilizza un sistema di riconoscimento vocale più avanzato, basato sullo speech to meaning che ermette all’app di capire il tema di cui sta parlando l’utente e di anticipare ciò che dirà.

Ora, quasi un decennio dopo dall’inizio del progetto, la visione originale di Mohajer è qui nella forma di assistente vocale, un’app in grado di gestire le domande incredibilmente complesse e rispondere con velocità straordinaria. Per il momento l’utilizzo dell’assistente avviene solo tramite l’avvio dell’app, ma l’azienda punta a rendere Hound Beta attivabile in ogni momento.

Hound beta 7 Hound beta 6 Hound beta 5

Hound beta 4 Hound beta 3 Hound beta 2

L’applicazione, che al momento è disponibile solamente nel Play Store e non per il nostro paese, è usufruibile tramite invito che può essere richiesto tramite da questa pagina. Per chi di voi volesse provare SoundHound può eventualmente scaricare il suo file .apk tramite questo link.

Via

Commenti
Vai su