Operatori Telefonici

3 Italia: sostituire la SIM costerà 10 euro

Sim-Card

Con l’arrivo del nuovo anno le novità in casa 3 Italia non vengono a mancare, però la maggior parte delle volte si è trattato di cattive nuove. Infatti l’ultima notizia che ci viene fornita con un comunicato ufficiale da parte di H3G è riguardante la sostituzione della SIM card che non sarà più gratuita.

Se nel 2013 l’operatore comunicò che la sostituzione della SIM card divenne, quasi sempre, a pagamento, quest’oggi ci informa che anche in caso di furto, smarrimento, rottura o di guasto tecnico il costo per la sostituzione sarà di 10€ e sarà addebitato direttamente al cliente.

Per chi volesse tentare di avere la sostituzione gratuita della SIM 3 Italia dovrà farlo tramite una procedura particolare, che al momento ci rimane sconosciuta e sarà solo per casi limite, attraverso la quale sarà preventivamente autorizzato dalla stessa H3G per la sostituzione.

Secondo il mio parere personale credo che la cifra chiesta dal gestore telefonico sia un po’ eccessiva, dato e considerato che anche altri operatori si fanno pagare “solamente” 5€.

Una cifra doppia per una semplice sostituzione, che in alcuni casi viene effettuata addirittura in maniera del tutto gratuita da altri gestori, mi sembra abbastanza cara. Voi cosa ne pensate della nuova trovata di 3 Italia?

Commenti
Vai su