Android

Sony ripropone l’Xperia E4, questa volta con LTE

sony-xperia-logo

L’Xperia E4 era stato presentato come una sorta di successore dell’Xperia E3. Tuttavia a questo device mancava una delle caratteristiche fondamentali presenti nell’E3, ossia l’LTE. Sony ha deciso quindi di sopperire a questa mancanza ufficializzando, se pur silenziosamente, il nuovo Xperia E4G, successore dell’E4. Si tratta in pratica dello stesso device, però, con qualche cambiamento. Inoltre, anche questa versione dello smartphone avrà la variante dual-SIM.

Sembra che l’aumento della velocità della rete dati sia dovuto ad un upgrade nella velocità del processore, infatti l’Xperia E4G è alimentato da un processore quad-core da 1.5GHz, rispetto a quello del suo predecessore da 1.3GHz. La capacità della batteria resta la stessa, ossia 2.300mAh, ma Sony promette ancora due giorni di durata della batteria.

Le restanti specifiche sono le stesse: display da 5 pollici QHD, Android 4.4 KitKat (aggiornabile a 5.0 Lollipop), 1GB di RAM, fotocamera principale da 5 MP 1080p e quella frontale da 2MP 720p. 

xperia e4

Dal punto di vista del design l’E4G è identico all’E4, e comunque molto simile alla linea Xperia col tasto di accensione e spegnimento tondo e leggermente sporgente.
Il Sony Xperia E4G sarà lanciato nel mese di aprile ad un prezzo di circa € 130, lo stesso prezzo a cui fu lanciato la versione solo 3G dell’E4 (che da allora è sceso di prezzo). Per la versione dual-SIM invece, non si conosce ancora il prezzo.

Via.

Commenti
Vai su