Curiosità

Social Age è il primo social network per gli anziani

Smiling senior couple using a laptop

Al giorno d’oggi si sa che quasi tutti hanno un profilo Facebook, dai più piccoli ai più grandi, ma questo amato social network può risultare un po’ complesso per chi è anziano e difficile da utilizzare.

Per questo la suora francescana Angela Musolesi ha pensato ad un social dedicato interamente alle persone della terza età, facile da gestire e utile per svagarsi qualche ora al giorno.

Il social network si chiama Social Age ed è nato con lo scopo di prevenire la solitudine degli anziani, mettendoli in contatto con altri utenti per condividere con loro esperienze ed opinioni.

special-age-social-network-anziani

Ma come si legge sulla home page del sito, Social Age è anche “un punto di incontro e scambio tra generazioni”, infatti è dedicato anche a quei giovani che vogliono trarre beneficio dall’esperienza di chi ha più anni sulle spalle, perché come ben sappiamo i più grandi hanno una cultura e dei valori inestimabili.

La suora spiega: “Questo è il primo social network al mondo per anziani, progettato per offrire ai diversamente giovani la possibilità di trasmettere la loro esperienza ai ragazzi e a coloro che vogliono usufruirne”.

In più studi scientifici hanno affermato che per gli over 65 trascorrere un’ora al giorno sul web e sui social porta effetti benefici, infatti aiuta a ridurre le difficoltà cognitive e a migliorare la memoria!

Che ne pensate di questa idea?

Commenti
Vai su