Android

Smartisan T2: caratteristiche, disponibilità e prezzo

smartisan-2-04

Probabilmente non avrete mai sentito parlare di Smartisan, ma si tratta di un’azienda cinese produttrice di smartphone, con la particolarità di installare su di essi una ROM, Smartisan OS, basata su Android, che va a stravolgere l’esperienza utente.

Smartisan è sul mercato da più di 3 anni, e quello presentato oggi è il terzo smartphone, dopo T1 ed U1. L’azienda si è resa popolare nel territorio cinese per il suo design estremamente elegante e minimale curato da Robert Brunner (che ha preceduto Ive al reparto design di Apple), e questo trend si riconferma nello Smartisan T2 che, dopo 19 mesi di ricerca e sviluppo dal T1, si mostra ai fan.

Il punto forte dell’azienda sono, come già detto, il design e la cura ai dettagli. Il carrellino della SIM non è visibile, così come non lo sono il pulsante d’accensione, le viti e le bande in plastica degli smartphone in alluminio (come S6 ed iPhone 6S). L’azienda ha cercato fare il design più minimale possibile, utilizzando alcuni trucchi per riuscirci.

Ad esempio, il pulsante di accensione è integrato nel tasto home fisico dello smartphone, e il carrellino della SIM si trova all’interno dl bilanciere del volume, cosa già fatta da Motorola col suo Droid Turbo. Lo Smartisan T2 ha una scocca in alluminio ai lati, mentre davanti e dietro troviamo un vetro Gorilla Glass 3 2.5 D. La back cover, a differenza del precedente modello, non è removibile. Troviamo inoltre un altro bilanciere al lato opposto a quello del volume, che serve a regolare la luminosità.

smartisan-2-01 smartisan-2-02 smartisan-2-03 smartisan-2-04 smartisan-2-05 smartisan-2-06 smartisan-t2

Smartisan T2 è uno smartphone che, ancora più del predecessore, si concentra meno sulle specifiche e più sull’esperienza utente. Lo smartphone si pone per prezzo e caratteristiche nella fascia medio-alta del mercato, e cerca di non sbilanciarsi in nessuna di esse. Lo smartphone presenta:

  • OS: Smartisan OS 2.5, basato su Android 5.1 Lollipop
  • Display: 5 pollici IPS Full HD (1920 x 1080 pixel) a 441 PPI
  • CPU: exa-core Qualcomm Snapdragon 808 (2 Cortex-A57 1.82 GHz + 4 Cortex-A53 1.44 GHz)
  • GPU: Adreno 418
  • RAM: 3 GB LPDDR3
  • Memoria interna: 16 / 32 GB eMMC 5.0 non espandibili
  • Fotocamera posteriore: 13 megapixel con apertura f/2.0, OIS e possibilità di registrare video in 4K a 30 fps, e slow-motion in 720p a 120 fps
  • Fotocamera anteriore: 5 megapixel
  • Batteria: 2670 mAh
  • Dimensioni: 144.55 X 70.84 X 7.53 mm
  • Peso: 146 grammi

Manca un doppio flash LED, caratteristica abbastanza strana per uno smartphone del 2015, così come sono assenti espansione di memoria e USB Type-C. Su quest’ultima caratteristica l’azienda ha detto che è troppo inutile per essere attualmente presa in considerazione. Al contrario, sono presenti ben 2 chip audio dedicati, OPA1612, prodotti da Texas Instruments.

Smartisan T2 viene venduto con Smartisan OS 2.5 al suo interno. Questa versione della ROM sarà disponibile da oggi per lo U1, mentre i possessori del T1 dovranno aspettare fino al 6 Gennaio. La nuova versione di Smartisan OS porta con sé molte novità: La Smartisan Drive app è un’interfaccia ideata per l’utilizzo in macchina, con 3 grandi pulsanti, mappe, musica e telefono, per non distrarre il guidatore; Smartfinder, che serve ad abbinare il telefono ai dispositivi Apple si aggiorna alla versione 2.0, mentre sono state aggiunte la ricerca nel telefono e l’assistenza remota. Il bloatware è praticamente assente, dal momento che ci sono solo 5 app, facilmente disinstallabili, oltre a quelle di sistema.

Nel telefono è incluso un piano di accesso dati in roaming globale che, al cambio, costa circa 3,5 euro al giorno. I paesi supportati sono al momento 48. Questa funzione è disponibile però per i soli utenti cinesi. Se sapete il cinese, potrete approfondirne visitando il sito ufficiale.

Di seguito trovate un hands-on dello smartphone:

Smartisan T2 è venduto ad un prezzo di 2499 yuan, circa 353 euro, per la versione 16 GB, e 2599 yuan, circa 367 euro, per la versione da 32 GB, mentre, chi avesse acquistato precedentemente il T1, lo può acquistare sfrutando uno sconto di 800 yuan, circa 110 euro.

Commenti
Vai su