Operatori Telefonici

Sky Mobile sbarca nel Regno Unito con vantaggi per gli abbonati TV

Già qualche tempo fa vi avevamo parlato della possibilità di vedere la nascita di un nuovo gestore nel panorama della telefonia mobile. Infatti erano emerse alcune indiscrezioni, più che fondate, riguardanti il colosso della TV Sky. Bene, ora, dopo quasi sei mesi da quelle voci di corridoio è arrivata l’ufficializzazione. Sky Mobile è il nuovo operatore virtuale apparso, per il momento, nel Regno Unito.

L’attuazione di questo progetto è riuscita grazie ad una partnership con Vodafone per utilizzare la sua rete 4G di ultima generazione. Il punto forte di Sky Mobile è senza ombra di dubbio il bundle di GB fornito. A differenza di tutti gli altri gestori telefonici, il traffico dati non viene azzerato ad ogni rinnovo, bensì viene accumulato per poi essere speso in seguito, in momenti di necessità.

Si tratta di una caratteristica davvero interessante che potrebbe rivoluzionare il mondo della telefonia mobile. Però come ogni cambiamento c’è un prezzo da pagare, e quello relativo a questa nuova “invenzione” è davvero elevato. Si parla infatti di cifre decisamente elevate rispetto alla concorrenza italiana.

Fino ad ora Sky Mobile ha presentato tre pacchetti internet: 10£ per 1 GB, 15£ per 3 GB e 20£ per 5 GB. Sarà inoltre consentito di cambiare bundle senza doversi minimamente preoccupare di cambiare il piano tariffario. In questo modo sarà possibile regolare il quantitativo di GB in base alla variazione delle nostre esigenze.

Tutto ciò però è privo di minuti per le chiamate e messaggi che possono essere aggiunti separatamente, e in maniera illimitata, tramite l’attivazione di una promozione apposita alla “modica” cifra di 10£. Se invece siete già clienti Sky TV non dovrete pagare nulla perchè l’opzione vi verrà regalata nientepopodimeno che dal colosso di proprietà di Murdoch.

Voi cosa ne pensate di questa bizzarra promozione? Preferite dei pacchetti “modulabili” come questo di Sky Mobile, l’essenzialità e l’economicità offerta dall’operatore francese Free Mobile, oppure le classiche promozioni commerciali proposte dai gestori telefonici che operano nel nostro Paese?

Commenti
Vai su