Apple

iPhone SE: cosa aspettarsi dal nuovo smartphone di Apple?

iphone-se-render

Sembra che la nota azienda di Cupertino sia pronta a rilasciare un nuovo iPhone da 4 pollici nei prossimi giorni, chiamato iPhone SE, dove SE dovrebbe significare Special Edition.

Sono tantissimi i fan della mela che, da più di un anno, quindi dal rilascio di iPhone 6, chiedono un ritorno ai 4 pollici, formato già utilizzato nei fortunatissimi iPhone 4 e 5. Apple, infatti, seguendo il trend del mercato ha deciso di optare per un display da 4.7 pollici per l’iPhone 6 e da 5.5 pollici per il 6 Plus.

Questo passaggio però non ha convinto tutti e finalmente la società statunitense sembra aver accolto le richieste dei suoi utenti introducendo uno smartphone più piccolo.

Su iPhone SE si rincorrono notizie da giorni, sembra oramai certo che la sua presentazione avverrà il 21 marzo durante l’evento speciale di Apple presso il campus Infinite Loop di Cupertino. Per quanto riguarda invece specifiche tecniche e aspetto estetico non ci sono certezze, anzi, negli ultimi giorni le voci circolate in rete erano spesso in contrasto tra loro.

Per un certo periodo i rumors ci hanno portato a credere che il nuovo iPhone SE non fosse altro che una versione ridotta di iPhone 6, conservando stesso schema di colori e stesso design arrotondato. Abbiamo anche visto un video in cui veniva mostrato il nuovo smartphone da 4 pollici di Apple, ed effettivamente sembrava un mini iPhone 6:

Oggi invece arrivano nuovi leak in base ai quali siamo portati a pensare che iPhone SE avrà un’estetica molto simile ad iPhone 5s e un hardware in linea con quello di iPhone 6s. Sicuramente non sarà un prodotto migliore di quest’ultimo, ma presenterà delle caratteristiche di tutto rispetto in pieno stile Apple.

Ciò significa che il dispositivo avrà un design più squadrato, con tanto di tasti tondi per il volume, pulsante di accensione sulla parte superiore, e jack per le cuffie, altoparlante e microfono sul fondo; il retro avrà invece una parte metallica al centro e la fascia superiore ed inferiore in vetro.

Il vero mistero di iPhone SE restano i bordi, non sappiamo ancora se saranno piatti o leggermente smussati. Secondo alcune indiscrezioni gli utenti potranno anche riutilizzare le stesse cover di iPhone 5s, per chi dovesse averle ancora in giro per casa.

A livello di hardware avremo un processore A9 e coprocessore di movimento M9 integrato, NFC per Apple Pay e miglioramenti per la rete cellulare e Wi-Fi. Il reparto fotografico includerà una fotocamera posteriore da 12 megapixel, supporto per la registrazione di video in 4K e la funzione Live Photos.

Per quanto riguarda invece tagli di memoria, colori e prezzi, tutto ci porta a pensare che iPhone SE sarà disponibile in tutte le colorazioni di iPhone 6s con una memoria interna da 16 o 64 GB. Nella linea di prodotti Apple, il nuovo smartphone dovrebbe andare a sostituire iPhone 5s, per cui manterrà lo stesso prezzo che al momento in Italia è di 529€.

Nel complesso, questo smartphone da 4 pollici sembra essere più un iPhone 5s, pesantemente aggiornato, e non un “iPhone 6s mini” come pensavamo inizialmente. Voi cosa vi aspettate dal nuovo iPhone SE?

Commenti
Vai su