Operatori Telefonici

Free Mobile arriva in Italia? Preparatevi a cambiare operatore!

free-mobile

Dopo tante conferme seguite da pronte smentite, ecco che finalmente arriva una notizia ufficiale. Iliad ha siglato un accordo con Hutchinson e VimpelCom, rispettivamente 3 Italia e Wind, per l’acquisizione di alcune torri radio e frequenze messe a disposizione dai due gestori, facendo così arrivare Free Mobile anche in italia.

Non appena la Commissione UE approverà l’accordo da circa 1,5 miliardi di euro, la fusione delle due telco italiane sarà realtà. Per chi non lo sapesse Free Mobile è un giovane operatore telefonico che qualche tempo fa esordì in Francia con due ottime offerte, tuttora disponibili, che con molta probabilità verranno riproposte nel nostro Paese.

La prima costa solamente 2€ al mese e mette a disposizione 120 minuti di chiamate verso fissi e mobili di 100 località internazionali, SMS e MMS illimitati e 50 MB di traffico dati in 3G o 4G. Insomma, un pacchetto base per chi non ha grandi esigenze.

Invece con la seconda tariffa, per 19,99€ al mese, si hanno chiamate illimitate verso tutti in 100 località internazionali, SMS e MMS illimitati e 50 GB di traffico dati in 4G o 3 GB sotto rete 3G per chi non possiede uno smartphone LTE. Senza contare altri vantaggi, tra cui la possiblità di usare 3 GB di internet in UE, USA, DOM, Canada, Israele, Australia, Norvegia e Islanda. Un vero e proprio pacchetto completo.

Pronosticando, e soprattutto sperando, che a questo punto non ci siano più intoppi con la burocrazia, speriamo vivamente che Free Mobile possa arrivare in Italia e portare le sue fantastiche promozioni commerciali, e magari un po’ di cambiamenti in tutto il settore delle tariffe legate alla telefonia mobile.

Commenti
Vai su