Curiosità

Andromeda: la fusione tra Android e Chrome OS avverrà il 4 ottobre?

cosa-significa-il-nome-google

Il prossimo 4 ottobre sarà il giorno della presentazione ufficiale dei nuovi smartphone marchiati Google, Pixel L e Pixel XL, che tanto hanno fatto parlare in queste ultime settimane. Ma l’azienda di Mountain View potrebbe avere in serbo per noi qualcosa di ancora più interessante.

Pochi giorni fa Hiroshi Lockheimer, il Vice-Presidente di Android, Google Play e Chrome, ha scritto su Twitter: “Abbiamo annunciato la prima versione di Android 8 anni fa. Ho la sensazione che tra altri 8 anni a partire da adesso staremo parlando del 4 ottobre 2016”.

Il messaggio è chiaro: qualcosa di grande e interessante bolle in pentola, ma cosa? L’ipotesi più plausibile è quella che BigG decida di comunicare la fusione tra Android e Chrome OS, progetto che porta il nome di Andromeda e di cui si parla già da un po’ di tempo.

Infatti, già lo scorso anno il Wall Street Journal rivelò che Google aveva in programma di fondere Chrome OS in Android al fine di creare un unico OS che possa girare su una grande varietà di hardware, e le indiscrezioni avevano predetto che il 2016 sarebbe stato l’anno in cui BigG ne avrebbe mostrato una versione preliminare.

L’obiettivo del colosso di Mountain View è quello di portare anche sui laptop e simili un sistema operativo solido e affidabile, proprio come lo è Android. Voi cosa ne pensate? Vi piacerebbe scoprire qualcosa di più su Andromeda? Continuate a seguirci, perchè al prossimo 4 ottobre manca veramente poco!

Commenti
Vai su