Android

Developer Preview di Android N anche sui device non Nexus?

android-n-preview

Dopo le Developer Preview di Android Lollipop e Android Marshmallow, durante il corso delle scorse settimane, Google ha rilasciato anche quella di Android N. Gli unici utenti che sino ad ora hanno potuto provarle sono i possessori di un dispositivo Nexus, ma presto qualcosa potrebbe cambiare.

Da un’analisi approfondita del codice HTML presente sulla pagina ufficiale relativa alla preview di Android N, sembrerebbe che il colosso statunitense abbia intenzione di estendere il programma Developer Preview anche ai device mobili di terze parti, che quindi non fanno parte della serie Nexus.

Nel codice sorgente della pagina compare la dicitura: “Accompanying Android Beta Program for consumers, starting later in the preview. More supported devices, including devices from OEM partners. Seamless OTAs for your devices, from initial release to final N release without flashing”.

Se tutto ciò si rivelasse vero sarebbe una grande novità, forse fin troppo, per tutto il mondo della tecnologia mobile in quanto permetterebbe a tantissimi utenti di testare, in anteprima, le distribuzioni del nuovo sistema operativo di casa Google anche su smartphone e tablet non Nexus.

La notizia sembrerebbe però un po’ inverosimile perché alcuni dispositivi di altri produttori sono caratterizzati da ROM con implementazioni e funzioni aggiuntive non presenti sulla versione stock di Android, come ad esempio il display Always On degli ultimi Galaxy S7 e LG G5.

Per il momento non abbiamo altre informazioni a riguardo e di conseguenza vi invitiamo a prendere il tutto con le dovute cautele. Non tarderemo ad aggiornarvi nuovamente nel caso ci fossero ulteriori notizie. A voi piacerebbe che Google estendesse il proprio programma di beta testing anche ai device non Nexus?

Commenti
Vai su