Recensioni

Lumsing Power Bank Glory P2 Plus: la nostra recensione

L’azienda cinese Lumsing è attiva nel settore degli accessori per smartphone e quello di cui scriveremo oggi è forse tra i più interessanti ed utili tra quelli esistenti. Stiamo parlando del Lumsing Power Bank Glory P2 Plus che ha un design elegante e ben curato.

Confezione

La scatola è molto semplice, realizzata in cartone, e non presenta immagini ma solo scritte che contengono i dati del produttore e alcune informazioni relative al prodotto. Al suo interno troviamo il power bank avvolto in una plastica opaca, che serve a proteggerlo da eventuali graffi, e un bigliettino con alcune informazioni messe a disposizione da Lumsing. Oltre a ciò ci sono anche due piccoli cavi USB. Il primo ha un attacco micro-USB mentre il secondo è Type-C, utile per chi ha un device di ultima generazione.

Design e materiali

Il corpo in plastica nera racchiude l’essenza del Lumsing Power Bank Glory P2 Plus, il quale è rifinito da una satinatura che lo rende molto piacevole sia al tatto che alla vista. L’unica scritta presente sulla scocca unibody è quella del produttore, che rende il tutto un po’ più di classe. Sul bordo inferiore troviamo invece le informazioni relative all’amperaggio e al tipo di cavo da usare per ricaricarlo.

Hardware

Il dispositivo realizzato da Lumsing misura 158 x 78 x 20 millimetri e ha un peso di 356 grammi. All’interno dello chassis presenzia una batteria agli ioni di litio da 15000 mAh in grado di fornire una corrente di massimo 3 A con una tensione di 5 V.

Ad erogare questa energia ci pensano due porte USB accompagnate da una porta micro-USB e una Type-C. Tramite la prima potremo effettuare solamente la ricarica del power bank, mentre tramite la seconda potremo ricaricare sia il power bank che altri dispositivi, come ad esempio smartphone e tablet.

Sul bordo sinistro è presente un piccolo tasto che se premuto ci consente di attivare dei led blu posti sulla parte frontale che ci indicheranno il livello di carica residua del power bank.

Autonomia

Avendo il prodotto una capacità di 15000 mAh, potremo caricare fino a cinque volte, consecutivamente, una batteria di ben 3000 mAh. Dunque, per altre batterie di capienza minore, potremo caricarle un numero di volte ancora maggiore, senza dover ricorrere ad alcuna presa di corrente. Partendo da una percentuale del 5% ed arrivando al 100%, il tempo di ricarica del power bank è di circa 2 ore e 30 minuti e, considerando la sua ampia capacità, sembra essere un risultato più che accettabile.

Conclusione

Possiamo dire che Lumsing Power Bank Glory P2 Plus è un’ottima batteria portatile e un must-have se si viaggia molto e non si ha la possibilità di poter caricare il proprio device tramite una presa di corrente. L’oggetto è venduto a 29,99€ su Amazon.it, il che lo rende ancora più conveniente. L’unico difetto, se possiamo definirlo tale, sono le dimensioni non troppo contenute.

Video recensione

Fotogallery

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lumsing Power Bank Glory P2 Plus

Lumsing Power Bank Glory P2 Plus
8.5

Confezione

9/10

    Design e materiali

    9/10

      Qualità ricarica

      9/10

        Prezzo

        8/10

          Pros

          • Design
          • Capacità
          • Tante porte USB
          • Led di stato

          Cons

          • Nessuno

          Commenti
          Vai su