Curiosità

PoWiFi: ecco come ricaricare lo smartphone con internet

poWifi

E’ un po’ il sogno di tutti poter ricaricare i vari dispositivi tramite WiFi, senza aver bisogno di fili e neanche di una superficie magnetica (ricarica ad induzione). Un giorno forse questo sarà possibile: alcuni ingegneri dell’università Washington infatti hanno realizzato dei router chiamati PoWiFi che permettono di ricaricare la batteria.

I primi esperimenti sono stati fatti con delle macchine fotografiche che, ad una distanza di massimo 8 metri dal router, si sono ricaricate in modo da poter scattare una foto ogni 35 minuti, senza provocare alcun rallentamento della connessione ad Internet.

I router funzionano catturando le onde radio e trasformando la loro potenza in energia utilizzata per la ricarica wireless. Una delle prove per testare questa nuova e interessante tecnologia è stata fatta con un Jawbone, un fitness tracker da polso, che è stato collegato tramite USB ad un’antenna radio collegata al PoWiFi a distanza di sette centimetri: dopo 2 ore e mezza la percentuale della batteria è arrivata al 41%.

Insomma, i primi risultati ottenuti sono stati incoraggianti per gli scienziati che continueranno a migliorare questo sistema. A breve quindi faremo un nuovo uso del nostro router?

Via

Commenti
Vai su