Android

Pengate: il problema con la S-Pen del Note 5

Il Samsung Galaxy Note 5 è uscito da pochissimo tempo e la prima impressione è stata più che positiva. Come ogni anno, l’uscita del nuovo Note è  molto attesa e come ogni anno le aspettative non sono deluse. Il Note 5 è un dispositivo “bello” sia fuori che dentro. Un hardware da primo della classe, un software ottimizzato e materiali di costruzione sempre migliori, quest’anno poi il Note 5 ha abbandonato la plastica, sulla scia del Galaxy S6 ed S6 Edge, a favore di metallo e vetro.

Quindi il prodotto si è meritato un bel 10 in pagella. Particolare importante del Note 5, così come dei suoi predecessori, è la presenza della S-Pen, la pen che arricchisce il device con una serie di funzionalità aggiuntive molto utili. Quest’anno, tutti coloro che l’hanno provata (come si evince da video ed articoli online), hanno notato anche un notevole miglioramento della S-Pen stessa, migliorata per ergonomia e per funzionalità (come la possibilità di poter iniziare a prendere appunti a schermo spento).

Tutto sembrava andare per il verso giusto, Samsung sembrava aver fatto centro ancora una volta; questo fino a qualche ora fa. Da circa 24 ore, infatti, in rete non si parla d’altro che del #Pengate.

Cos’è Pengate?

Tutto inizia quando alcuni utenti segnalano in rete un problema nato per aver inserito la S-Pen nel Note 5 all’incontrario.

Poi i ragazzi di un noto sito americano, Android Police, decidono di verificare personalmente quanto si vociferava e documentano il tutto con un video (in basso).  Il “problema” in questione è piuttosto grave: inserendo la S-Pen nel verso sbagliato si disabilita in modo permanente il riconoscimento della stessa stylus da parte del device. Ciò significa che funzioni come quella che permette di prendere rapidamente appunti a schermo spento o l’accesso automatico al menù della S-Pen, non funzionano più.

Il difetto è particolarmente fastidioso poiché l’inserimento della pen nel verso giusto o sbagliato avviene con la stessa semplicità.

Con le versioni precedenti del Note, era impossibile (o comunque molto complicato) inserire la pen al contrario, ma la nuova S-Pen del Note 5 conserva la stessa forma per tutta la sua lunghezza per cui l’errore può capitare facilmente. Non si avverte nemmeno un pò di attrito o resistenza che possa in qualche modo avvisare l’utente che sta inserendo la stylus al contrario.

Si parla di Pengate perchè si tratta di un vero e proprio errore nel design del dispositivo.

note 5 pengate

Cosa succede se per caso il nostro Note 5 arriva nelle mani di un bambino che per errore tira fuori la S-Pen e la reinserisce al contrario oppure più semplicemente capita di inserirla male perchè presi dalla distrazione? Non è possibile che per un errore di così poco conto si rischia di danneggiare in modo permanente un dispositivo del genere.

In merito alla faccenda sono state chieste della spiegazioni direttamente a Samsung, e la risposta lascia un pò di stucco per la sua assurdità; da Samsung dichiarano: “Consigliamo vivamente ai nostri utenti Galaxy Note 5 di seguire le istruzioni nel manuale d’uso per evitare che si verifichi un tale scenario inaspettato causato reinserendo la S-Pen al contrario”.

Insomma basta seguire le istruzioni e nessuno si farà del male! Se inserisci la S-Pen al contrario è perchè “lo stai facendo nel modo sbagliato” e non per una evidente leggerezza nel design.

Via

Commenti
Vai su