Android

Oppo F1 Plus è un phablet con 4 GB di RAM a 360€

oppo-f1-plus

Lo scorso mese Oppo annunciò la nuova serie F, che andrà a coprire la fascia media del mercato dei device mobili ponendo particolare attenzione sul design e sul comparto fotografico. Ad un mese dall’annuncio, e dopo aver già ufficializzato il primo smartphone di questa serie, Oppo F1, l’azienda cinese ha presentato Oppo F1 Plus che, non molto a sorpresa, altro non è che una versione “maggiorata” di F1.

Senza dilungarci ulteriormente in chiacchiere inutili andiamo subito ad elencare tutte le caratteristiche tecniche rilasciate durante l’evento di presentazione che si è tenuto a Mumbai:

  • OS: Color OS 2.1 basata su Android 5.1 Lollipop
  • Display: 5.5 pollici FHD (1920×1080 pixel)
  • CPU: octa-core Qualcomm Snapdragon 616
  • GPU: Adreno 405
  • RAM: 4 GB
  • Memoria interna: 32 GB espandibile tramite microSD fino a 128 GB
  • Fotocamera posteriore: 13 megapixel con apertura f/2.2
  • Fotocamera anteriore: dato assente
  • Batteria: dato assente

Come avrete sicuramente notato dalla lista qui sopra alcune componenti hardware di Oppo F1 Plus non sono state rivelate. Una su tutte quella riguardante la fotocamera anteriore che, a detta dell’azienda cinese, sarà un obiettivo fotografico molto sofisticato.

L’ultima creazione di Oppo, oltre ad avere uno slot ibrido, permettendo così di utilizzare una doppia SIM o eventualmente una microSD per espandere la memoria interna, possiede un corpo unibody in alluminio, che dona allo smartphone un tocco di eleganza.

Considerando che durante l’evento di Mumbai Oppo ha posto particolare attenzione sulla capacità di Oppo F1 Plus di scattare, a detta dell’azienda, ottimi selfie, il fatto di non aver menzionato alcuna informazione circa la l’obiettivo anteriore è molto curioso.

Nonostante questo possiamo dirvi che, almeno inizialmente, lo smartphone sarà disponibile solo in India a partire dal prossimi mese di aprile ad un prezzo di 26.990 rupie indiane, circa 360€ al cambio attuale, e sarà nostra premura informarvi nuovamente quando verranno svelate tutte le specifiche complete.

Commenti
Vai su