Android

OnePlus X: caratteristiche, disponibilità e prezzo

oneplus-x

Nei giorni scorsi l’azienda cinese OnePlus ha presentato, durante un evento stampa tenutosi nella capitale londinese, il nuovo OnePlus X, che affiancherà il fratello maggiore OnePlus 2, svelandone caratteristiche, disponibilità e prezzo.

Il nuovo device conferma la missione aziendale: smartphone di alta qualità a prezzo contenuto, due caratteristiche che l’hanno reso celebre in tutto il mondo, e introduce per la prima volta nella storia della startup due novità interessanti: design ricercato e materiali pregiati come metallo, vetro e ceramica.

Di seguito le specifiche tecniche di questo dispositivo:

  • OS: Android 5.1.1 con UI Oxygen
  • Display: AMOLED da 5 pollici con risoluzione full HD (1920×1080 pixel, 441 ppi) con Gorilla Glass 3
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 801 a 2,3 GHz
  • RAM: 3 GB LPDDR3
  • Memoria interna: 16 GB eMMC 5.0 espandibile con microSD fino a 128GB
  • Fotocamera posteriore: 13 megapixel ISOCELL, f/2.2, registrazione full HD, slow motion a 120 fps a 720p
  • Fotocamera anteriore: 8 megapixel, f/2.4
  • Connettività: LTE, Wi-Fi 802.11a/b/g/n, Bluetooth 4.0, radio FM, GPS, GLONASS, dual SIM (uno dei due slot è per la microSD)
  • Batteria: 2525 mAh non removibile
  • Dimensioni: 140x69x6,9 mm
  • Peso: 138 grammi per la versione Onyx e 160 grammi per quella Ceramic

Il OnePlus X si ispira al suo predecessore OnePlus One, ma con un occhio attento allo stile e ai materiali; una batteria meno capiente che in teoria dovrebbe garantire una buona autonomia; una nuova applicazione prioprietaria per la Radio FM e il pulsante fisico per cambiare la priorità delle notifiche introdotto con il OnePlus 2; l’unica nota dolente è rappresentata dall’assenza della USB type-C.

Le versioni proposte sono ben due: OnePlus X Onyx, con vetro posteriore, e OnePlus X Ceramic, un’edizione limitata da soli 10.000 pezzi a causa dei lunghi tempi di produzione (per realizzarne uno ci vogliono ben 25 giorni).

OnePlus X Onyx sarà disponibile dal 5 novembre a 269€; la versione in ceramica arriverà invece il 24 novembre per 369€. Per il primo mese sarà possibile acquistare il device con il famoso sistema ad inviti; trascorsi i fatidici 30 giorni potrete farlo vostro grazie alle vendite flash settimanali che consentiranno di poterlo acquistare liberamente nell’arco di poche ore senza la necessità di procurarsi un invito.

Durante la manifestazione sono state svelate anche delle nuove cuffie, chiamate OnePlus Icons (acquistabili nelle prossime settimane al prezzo di 49,99 dollari), non incluse nella confezione di vendita, che invece come accessorio comprenderà solo il caricabatterie. Inoltre saranno in vendita alcune cover protettive che richiamano quelle già viste su OnePlus 2. Cosa ne pensate dell’ultimo nato in casa OnePlus?

Commenti
Vai su