Android

Motorola Droid Turbo 2 sopravvive ad una caduta di 300 metri!

turbo2

Motorola, alla presentazione del Droid Turbo 2, si era soffermata su una caratteristica rivoluzionaria dello smartphone: il display infrangibile. Questa innovativa tecnologia, denominata ShatterShield, è composta da un display flessibile, coperto da alcuni sottili strati di plastica incollati tra loro, il tutto integrato in uno chassis di alluminio per dare maggiore resistenza.

Durante la presentazione è stato effettuato un drop test, che ha dato prova dell’ efficacia di questa tecnologia. Nei giorni successivi moltissimi blog hanno effettuato lo stesso test, ottenendo risultati analoghi a quelli mostrati da Motorola. La stessa azienda ha esposto sul suo canale Youtube ufficiale un video dove mette a confronto la resistenza del suo ultimo smartphone con quella dei top di gamma più famosi.

Quello che vi vogliamo mostrare oggi ha però dell’incredibile. I ragazzi di UnlockRiver.com hanno agganciato lo smartphone ad un quadricottero, il quale, ad un’altezza di circa 275 metri, lo ha fatto precipitare nel vuoto. Lo smartphone, sotto lo stupore dei presenti, è riuscito a resistere alla caduta, riportando solo dei lievi danni dovuti all’impatto con il suolo.

Il display però funziona ancora perfettamente. Tutto ciò non fa altro che confermare l’elevata qualità del lavoro svolto da Motorola per questo Droid Turbo 2. Di seguito trovate il video in questione:

Se questo video vi avesse convinto a comperare il Motorola Droid Turbo 2, sappiate che è disponibile su Amazon ad un prezzo di 680€, con il nome di Motorola Moto X Force.

Commenti
Vai su